Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  LEGEND RALLY 2022

LEGEND RALLY 2022

divertimento e libertà allo stato puro!

pubblicato


LEGEND RALLY 2022
divertimento e libertà allo stato puro!

Sardegna, dove cielo terra e mare accarezzati dal vento danno origine ad una regione meravigliosa, sempre pronta ad accogliere il Legend Rally: divertimento e libertà allo stato puro!

43 Ogni anno a fine ottobre quando ormai i maggiori eventi motociclistici e stagione di gare volgono alla fine, in Sardegna c’è ancora tanta voglia di moto, quasi a sugellare l’ultimo colpo di coda prima dell’inverno che ormai bussa alle porte e per alcuni di noi significa chiudere in bellezza i tour adventure in offroad di lunga durata.

Il Legend Rally ti porta nelle più belle terre di Sardegna, quest’anno Antonello Chiara anima del Rally, ha scelto la zona che va da Olbia e nord ovest, facendo base di partenza e arrivo Porto Cervo.

Oltre 680 km spalmati in 3 giorni, che ci hanno portato a vedere paesaggi incantevoli dove i soli 4 colori erano a dominare il territorio: l’azzurro del cielo, il blu del mare ,il verde della macchia Mediterranea e il marrone della terra e pietre, un mix che hanno creato il nostro arcobaleno perfetto firmato divertimento, avventura e libertà.

I bravissimi tracciatori del Legend, hanno realizzato un percorso che si arrampicava su Monte Moro, Tempio Pausania, Monte Limbara, Berchidda, Perfugas, San Pantaleo, con start sempre dall’Hotel Luci di la Muntagna, con il supporto dei partner come: Cbd cream, Teknowool, Rebel sports, Officina Vivaldi, Leopard, Energia & Sorrisi, Vino Trau, 3D Design, + Nano.

3 Noi eravamo in compagnia dei nostri amici Stefano e Bartolo del team Donetto, per una volta abbiamo lasciato a casa la nostra mitica Africa Twin per salire in sella sempre ad una Honda: la CRF 300 RX , era la prima volta che la usavamo!

Ma davvero ci ha fatto divertire, intuita tanto che fin da subito sembrava di averla da sempre guidata, ci ha permesso di godere pienamente il paesaggio senza timori o incertezze, la forcella Showa da 49 mm un riferimento per tutti, montata sul telaio in allumino a doppia trave Honda erano una lama tagliente e precisa sulla terra di Sardegna, implacabili, donando nella guida sul veloce incredibile stabilità che invoglia sempre di più a forzare, pietre canali in totale sicurezza senza mai innescare sbacchettamenti, nemmeno nei passaggi veloci, diversi partecipanti avevano l’ammortizzatore di sterzo, ma devo dire che sulla nostra CRF non abbiamo mai sentito la necessità, caviglie e ginocchia strette sulla moto e lei filava via!

9 In luoghi così belli con temperature e clima perfetta, bisogna solo non farsi prendere dalla distrazione, a volte c’era da rimanere incantati……… quando si scavallava da un monte e ci si ritrovava sul lago Liscia alle spalle di Sant’Antonio di Gallura o sul mare di Porto Cervo, o ancora la zona delle pale eoliche dove si scendeva in una pietraia mozzafiato per ritrovarsi in paesini quasi dimenticati, tutto diventava mistico, luoghi dove ci si dovrebbe fermare, osservare e respirare il vento della libertà e dove tutto è ancora a misura d’uomo, proprio come quando tutto ebbe inizio!

Anche questo è il Legend Rally!

Dopo 3 giorni, dove veramente si può anche imparare a navigare, il gruppo di oltre 100 moto e quad si amalgama come una grande famiglia che si muove legata dalla sola e pura passione d’avventura in libertà e se qualcuno ha un problema ci si ferma sempre in aiuto, come con i nostri amici sardi che quando hanno forato, con le fascette speravamo aiutarli, pazienza importante e provarci, sempre!

34 (1) Da non dimenticare i bivacchi a pranzo con cibi tipici, mitica la ricotta e il pecorino sardo che il buon Ignazio con i suoi amici sfamava ogni giorno la carovana di noi affamati!

Difficile trovare modo migliore per concludere i grandi eventi adventure in Italia: bravo Antonello, Barbara e tutto il gruppo del team Legend, dai tracciatori ai soccorritori per i mezzi in panne sempre pronti ad intervenire e indispensabili medici!

Non rimane che darci appuntamento al 2023…. sarà Arbatax?, Sul sito del Sardegna Legend Rally lo scoprirete, rimanete connessi!

 

 

 

Testo foto&video
Fabrizio Gillone per Soloenduro.it
Special Thanks: Ufficial Photo Press Office Legend Rally

Strumenti Utilizzati.

 

Moto: HONDA CRF 300 RX
Casco: BELL Adventure MX 9
Maschera e maglia: PROGRIP
Protezioni: Acerbis
Tuta-guanti: SPIDI
Action cam: OSMO ACTION 3
Drone: DJI MINI 3 PRO
Action Cam 360: Insta 360 one R
Navigatore: Garmin Montana 700
Orologio: Garmin Fenix 7 X Solar