Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  SUPERENDURO EICMA

SUPERENDURO EICMA

MotoLive DAY#3

pubblicato


MotoLive DAY#3 – SUPERENDURO

 

Report Time SABATO#1 -Prosegue lo spettacolo all’interno della Race Arena di MotoLive della 79ª Edizione dell’Esposizione internazionale delle due ruote; il terzo giorno ha visto protagonisti i piloti del Superenduro, l’Aprilia RS-GP e il Campione del Mondo della MXGP 2022 Tim Gajser.

La folla di appassionati si è assiepata attorno al palco di MotoLive quando l’Aprilia RS-GP, protagonista nella stagione di MotoGP appena conclusa, accompagnata dai piloti che la portano in gara, Aleix Espargaro e Maveric Vinales ma anche da Lorenzo Savadori, Max Biagi, dall’AD di Aprilia Massimo Rivola e dal Direttore Tecnico di Aprilia Racing Romano Albesiano, è stata accesa, diffondendo il suo rombo su tutta l’Arena Racing, facendo vibrare l’aria.

Spettacolo puro nella Superenduro che ha visto sfidarsi sotto gli occhi di Antonio Cairoli, alcuni dei migliori interpreti della specialità. In gara uno dominio di Thomas Oldrati (Honda RedMoto) che partito in testa davanti a Morgan Lesiardo (Sherco Azzalin) ha subito allungato sugli inseguitori, lottando nella seconda parte di gara con un arrembante Andrea Verona (GasGas Factory Racing), in rimonta dal quinto posto e secondo sul traguardo davanti a Lesiardo. Nella seconda frazione è Danny Philippaerts (TM Boano) a scattare davanti a tutti; la leadership del toscano dura però solo un giro, quando Lesiardo lo passa, involandosi in solitaria, inseguito da Sonny Goggia (KTM) e Oldrati, con Verona attardato dopo la partenza. Nel finale errore di Goggia che cade e si vede sfilare da Oldrati che conquista la seconda piazza che gli garantisce la vittoria assoluta. Si deve accontentare del secondo gradino del podio Lesiardo che taglia il traguardo della seconda manche primo. Terzo posto di Verona che dopo una gran rimonta di Verona conquista il terzo posto sul podio.

EICMA e MotoLive 2022 si chiuderanno domani con il DAY 4 che sarà dedicato al round di chiusura degli Internazionali d’Italia Supercross 24MX, che eleggeranno i campioni di tutte le classi coinvolte, unitamente ad un’altra adrenalinica gara di Super Enduro e alla Charity Race di Riders 4 Riders! Anche domani lo show sarà garantito dal Freestyle, con gli specialisti del Trial e del Motocross e dal rinnovato Buggy Backflip di Maurizio Perin che si alterneranno con i momenti on stage di Radio Deejay e Radio m2o.

 

Ufficio Stampa: OffRoad Pro Racing