Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  MOTO CLUB BERGAMO

MOTO CLUB BERGAMO

Si chiude la stagione 2022 con un'altra raffica di titoli

pubblicato


Si chiude la stagione 2022 con un'altra raffica di titoli Enduro Regionale Lombardia!

 

Con la gara di Tradate del 6 Novembre si è concluso il lungo cammino del Campionato Regionale Lombardia e per il Moto Club Bergamo ha fatto nuovamente incetta di Titoli Regionali nelle categorie Under/Senior e Territoriali dopo quelli nel Major che si era concluso quindici giorni prima a Pizzighettone.

Nella gara di Tradate organizzata dal Moto Club Abbiate Guazzone Andrea Gheza ha fatto segnare la miglior prestazione assoluta portandosi in scia Robert Malanchini e Lemuel Pozzi rispettivamente 3º e 4º al termine delle nove Prove Speciali. Sette delle quali vinte da Gheza ed una ciascuna per Malanchini e Pozzi a testimonianza di un dominio assoluto dei nostri portacolori.

Per Andrea Gheza è arrivato il Titolo Regionale nella TopClass Under e per Robert Malanchini quello della TopClass Senior, entrambi della Scuderia Pontenossa. A vincere il Titolo domenica anche i portacolori della Scuderia Seriate che oltre a vincere quello per le Squadre di Club Under ha fatto centro con Stefano Bocconi nella Junior 125 con Simone Corbellini nella 450 Junior e con Michele Ceresoli nella 450 senior.

A segno per la Scuderia Casazza troviamo Simone Trapletti nella Senior 125 e Fabio Vitali nella Territoriali 125 mentre nel Campionato Regionale Lombardia Minienduro il Titolo della 125 Mini è stato vinto da Cristian Busatta dopo l'ultima prova di Bordighera.

Anche il Gruppo 5 Regolarità d’Epoca ha concluso il suo percorso con l'ultima prova di Cavagliano nel novarese con il Moto Club Bergamo e la sua sezione Grumello Benini Vintage ha centrato l'obiettivo del Titolo Regionale con i piloti Fabrizio Dossi, Raffaello Manenti, Luca Murer, Labella Demetrio e Piero Prado oltre a quello per le Squadre del Trofeo.

Si chiude così una stagione ricca di successi che hanno inorgoglito il Presidente Giuliano Piccinini già proiettato verso la prossima ed imminente stagione agonistica 2023 per migliorare ulteriormente quanto fatto quest'anno in termini di risultati sportivi ed organizzativi insieme allo staff dalle risorse umane inesauribili.

Complimenti a tutti ed arrivederci al prossimo anno.

 

 

Press Office Moto Club Bergamo