Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  TM RACING BOANO FACTORY TEAM

TM RACING BOANO FACTORY TEAM

GP UNGHERIA - Day1 nero per Ruprecht e Pavoni vicino alla vittoria. Cavallo a podio nel Day2

pubblicato


TM RACING BOANO FACTORY TEAM

GP UNGHERIA - Day1 nero per Ruprecht e Pavoni vicino alla vittoria. Cavallo a podio nel Day2

 

Il Campionato del mondo di enduro fa tappa in Ungheria per il sesto round della stagione 2022 e il piccolo paesino di Zalaegerszeg a circa 200 km da Budapest da Venerdì 5 Agosto a Domenica 7 Agosto  ha ospitato l'evento che ha richiamato un folto pubblico durante tutto il week end di gara.

Il percorso di 47 Km  ha visto i nostri piloti affrontare una prova non troppo complessa e selettiva con speciali tracciate su terreni prevalentemente morbidi e  sabbiosi.

Tre le prove speciali a giornata da ripetersi per quattro volte per un totale di dodici prove che prevedevano nell'ordine: un Enduro Test dislocato all'interno di un bosco della lunghezza di 5,5 Km, un Cross Test di 3,5 Km su fondo sabbioso e in chiusura un Extreme Test artificiale nelle immediate vicinanze del paddock sullo stesso tracciato del Super Test del Venerdì sera.

Trasferta sfortunata per il nostro pilota australiano Wil Ruprecht che nel Day One si è visto costretto al ritiro a causa di un banale guasto elettrico alla pompa della benzina della sua moto, mentre era leader nella EGP. Purtroppo un ritiro pesante. Nella giornata seguente ha lottato fino all'ultimo respiro per la vittoria di classe e della Enduro GP. Lo score finale nel Day 2 di Wil Ruprecht è di un terzo posto nella Enduro GP e un secondo nella classe E2. Wil rimane leader nella classe E2 e in seconda posizione nella EGP.

Continua il buon momento di Matteo Cavallo che, dopo il doppio podio in Slovacchia, si è ripetuto anche in Ungheria con un egregio quarto posto nella giornata di apertura ed un ottimo terzo posto nella giornata di domenica. Il pilota piemontese della classe E1 è entrato nella Top Ten della Enduro GP in entrambe le giornate di gara. Con questi risultati si conferma terzo in Campionato nella classe E1.

Anche Matteo Pavoni continua a meravigliare al suo primo anno tra i top riders della Enduro GP. Nella classe E3 il pilota bresciano è salito a podio conquistando il terzo posto a, soli sette secondi dalla vittoria, nella giornata di sabato. Giornata difficile la domenica per un dolore al piede per una botta presa al sabato. Pavoni si conferma al terzo posto nella classifica generale della E3.

 

Il Mondiale di enduro si prende ora una lunga pausa per poi tornare il week end del 14-16 Ottobre per il round finale della stagione con la settima tappa che si svolgerà in Germania a Zschopau.

 

Ufficio Stampa: Boano Racing Sport