Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  CAMPIONATO ITALIANO DI REGOLARITÁ GRUPPO 5

CAMPIONATO ITALIANO DI REGOLARITÁ GRUPPO 5

la terza a Casciana Terme il 20 giugno

pubblicato


CAMPIONATO ITALIANO DI REGOLARITÁ GRUPPO 5
la terza a Casciana Terme il 20 giugno
In allegato anche il modulo iscrizione Campionato Europeo

Tornano in sella i regolaristi italiani, che domenica 20 giugno si ritroveranno a Casciana Terme, in provincia di Pisa, per condividere, di nuovo insieme, la loro passione per il tassello d’epoca. Il Moto Club Valdera presieduto da Valerio Pietroni sta ultimando gli ultimi preparativi per accogliere al meglio la carovana del Gruppo 5, impegnata non solo nella terza prova dell’Italiano, ma anche nella prima gara del Campionato Europeo. Per poter partecipare a questa competizione internazionale è necessario compilare il modulo ripotato in calce e richiedere il nulla osta alla Federazione Motociclistica Italiana, inviando il tutto al Moto Club organizzatore.

Il lungo e intenso fine settimana toscano inizierà sin da venerdì 18 giugno, con l’apertura del paddock a partire dalle ore 8, quando piloti, accompagnatori e meccanici potranno prendere posto nelle aree di via Lischi e via 2 Giugno, oltre all’area camper. Sempre venerdì 18, dalle ore 16 alle ore 19, è possibile iniziare a ritirare le schede pilota di tutti gli iscritti, per agevolare lo svolgimento delle Operazioni Preliminari che avranno luogo sabato 19, dalle ore 9 alle ore 12,30 e dalle 14 alle 18,30, nella zona di via Cavour e piazza Garibaldi.
Domenica 20, dopo la mezz’ora di Operazioni Preliminari prevista dalle 7,30 alle 8, la gara entrerà nel vivo con la partenza dei primi tre piloti iscritti alle ore 8,30 dalla centralissima piazza Garibaldi.

La terza prova di questa avvincente stagione agonistica di svilupperà lungo un percorso di circa 40 chilometri da ripetere tre volte, con tre Cross Test di 4 km e due Enduro Test (cronometrati) di 3 km. Sono previsti due controlli orari e un controllo timbro al giro.
Il Moto Club organizzatore fa sapere che il Parco Chiuso sarà ubicato in piazza Garibaldi: è necessario il tappetino sotto la moto, comunque previsto da regolamento. Sempre in piazza Garibaldi avranno luogo le premiazioni di fine gara, con la consegna di prodotti alimentari tipici del territorio, oltre alla coccarda identificativa dei primi tre classificati di ogni categoria. Alle prime tre squadre classificate saranno consegnate delle coppe tradizionali.
Il responsabile nazionale FMI di specialità, Francesco Mazzoleni rinnova l’invito rivolto ai piloti di presenziare alle premiazioni di fine gara, anche come forma di rispetto nei confronti degli organizzatori.

Il sodalizio presieduto da Valerio Pietroni fa inoltre sapere che, per gli accompagnatori dei piloti in gara, sono disponibili dei pacchetti con visite guidate ed escursioni, oltre a bagni nella piscina termale su prenotazione.
In via Lischi, sin da venerdì 18, sarà allestito il Punto COVID, presso il quale piloti, accompagnatori e meccanici dovranno recarsi per la consueta procedura di autocertificazione, prova della temperatura e consegna del braccialetto da indossare per tutto il fine settimana.
Ai piloti in gara ricordiamo infine la possibilità di prenotare le proprie foto in action durante la giornata di sabato 19, oppure inviando una mail a photo@soloenduro.it.

In attesa di vederci in
Toscana dove vi aspettiamo sempre più numerosi, venerdì sera alle ore 20,30 diretta live su Soloenduro per saperne di più sulla gara.

Daniela Confalonieri
Ufficio stampa Gruppo5