Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  CAMPIONATO ITALIANO QUADCROSS E SIDECARCROSS

CAMPIONATO ITALIANO QUADCROSS E SIDECARCROSS

a Bellinzago Novarese la prima dell'italiano

pubblicato


RIFLETTORI PUNTATI SUL CAMPIONATO ITALIANO QUADCROSS E SIDECARCROSS

Sarà la pista di Bellinzago Novarese ad ospitare la 1^ prova dei campionati Azzurri Quadcross e Sidecarcross l'imminente weekend. Tutti i migliori piloti italiani sulle 4 ruote artigliate saranno dietro il cancelletto a gomiti larghi con il chiaro intento di imporsi. 30 piloti, 30 mastini tutti con la medesima fame di vittoria.  Per la categoria regina Qx1 internazionale, l'uomo da battere è il  talento Azzurro Patrick Turrini, campione in carica, di recente ritorno dal nuovo continente dove si è allenato e confrontato con i big della disciplina a livello mondiale.
A rendere la vita dura al Sanremese si schiereranno Paolo Galizzi, Simone Mastronardi e Andrea Cesari Jumior. Ma la Qx1 Internazionale, in questa stagione 2021, rimane ricca di rivali altrettanto agguerriti e abili come: Vincenzo Alercia, il tedesco Miro Capuccio, Mattia Ioli, mentre dalla Repubblica Ceka si schiererà Jakub Kosteleky ed ancora  Majcol Porracin, Niccolò Roagna.  
La categoria Sport rimane affare di Elena Alercia, Lorenzo Bortolozzo, Daniele Carlini, Leonardo Cazzulo, Juri Croppi, Michele Marco Monti, Simone Scroglieri, Christian Versaci. 
Molto gremita si presenterà anche la categoria Veteran con 7 pretendenti al titolo, in ordine alfabetico metteranno mano al gas: Paolo Alercia, Leonardo Arzani, Alessandro  Fontanazzi, Davide Gigli, Fabrizio Godino, Faktor Jaroslav e Rodolfo Salustri. Nella categoria Trofeo la sfida sarà tra Riccardo Carozza e Giovanni Ferretti mentre tra i giovanissimi, categoria JF250, a dare spettacolo ci penseranno il campione italiano in carica Andrea Zucca e Marco Salustri. Anche i piloti sulle 3 ruote artigliate hanno la chiara voglia di levarsi un pò di ruggine di dosso e tornare a danzare in pista, a confermarlo il copioso numero di piloti iscritti, ben 12 equipaggi, 11 dei quali proiettati ad artigliare il titolo dalle mani dei Fratelli Lasagna. Anche per quanto riguarda il panorama sidecarcross il campionato azzurro avrà un sapore internazionale con equipaggi esteri sia dalla Repubblica Ceca e Germania. 

Ufficio Stampa: Attila Pasi- soloenduro.it-