Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  MXGP: HUSQVARNA MOTORCYCLES

MXGP: HUSQVARNA MOTORCYCLES

DÀ IL BENVENUTO A ROAN VAN DE MOOSDIJK IN MX2

pubblicato


MXGP: HUSQVARNA MOTORCYCLES DÀ IL BENVENUTO
A ROAN VAN DE MOOSDIJK IN MX2

L'EX CAMPIONE EMX250 ENTRA NEL TEAM ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING PER LE STAGIONI 2022 E 2023

Husqvarna Motorcycles è lieta di annunciare l’ingaggio del campione EMX250 2019 Roan Van De Moosdijk per le stagioni 2022 e 2023. Entrando nella compagine Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing gestita dal team Nestaan MX2, Van De Moosdijk competerà nel campionato mondiale MX2 accanto all’altro olandese Kay de Wolf, formando una coppia altamente competitiva a bordo della collaudata FC 250.

Dopo essersi piazzato terzo al debutto nel combattuto campionato EMX250, Roan ha conquistato il titolo già nel 2019 al termine di una lotta durata tutta la stagione. Passato al mondiale MX2 nel 2020, il pilota oggi ventunenne ha subito impressionato con tre podi nei primi cinque GP. Due ulteriori top 3 hanno illuminato la sua stagione, con l’olandese capace di conquistare la sua prima vittoria di manche e il secondo posto assoluto all’MXGP di Lommel. Roan ha chiuso la sua stagione da rookie al settimo posto finale.

Portando nella stagione 2021 tutto quello che aveva imparato nel suo anno di apprendistato, Roan ha di nuovo iniziato nel migliore dei modi, con tre terzi posti e il quinto posto provvisorio di campionato dopo le prime quattro tappe. Purtroppo la frattura dello scafoide occorsagli in una caduta all’MXGP della Repubblica Ceca gli ha impedito di esplodere nel mondiale MX2 come sembrava destino.

Completamente rimessosi ed entusiasta all’idea di salire in sella alla sua nuova FC 250 Roan, al fianco del suo compagno di squadra Kay de Wolf, inizierà fra poco i test in modo da essere pronto alla gara di apertura del campionato mondiale MX2 2022.

Roan Van De Moosdijk: “Sono così felice di entrare nel team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing MX2: è davvero un momento speciale della mia carriera! Questa stagione è stata dura, ma al momento di iniziare a lavorare con il team e con Kay l’avrò già messa alle spalle. Ho delle ottime sensazioni, so che a inizio stagione le cose stavano funzionando e avevo la velocità e la condizione per lottare per il podio. Ora avrò la moto migliore e il supporto migliore, per cui sta a me continuare a lavorare nell’inverno, per tornare a quello stato di forma e dare il massimo nel 2022. Sembra anche che le cose possano tornare normali in generale, lo spero proprio. Vorrei ringraziare tutti quelli che hanno reso possibile questo momento: non vedo l’ora di guidare la mia nuova moto e iniziare la preparazione invernale.”

Rasmus Jorgensen – Team Manager Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing MX2: “Siamo entusiasti di avere Roan con noi, non vedo l’ora che prenda il suo posto e inizi a lavorare in vista del 2022. Nel complesso quest’anno è stato molto positivo per il team, e vogliamo mantenere lo slancio per la prossima stagione. Con Roan e Kay penso che avremo una squadra molto forte: a inizio stagione Roan stava guidando benissimo, ha fatto delle manche davvero impressionanti e ha mostrato tutto il suo talento. Siamo convinti che sarà un ottimo membro del team: a 21 anni ha la combinazione tra grinta ed esperienza che serve a brillare in MX2. Sulla nostra moto e con il supporto tecnico che possiamo offrirgli, avrà tutto quello che gli serve per completare la sua crescita. Dopo una breve pausa per ricaricare le batterie dopo questa lunga stagione inizieremo a preparare il 2022. Non vediamo l’ora!”

Robert Jonas – VP Motorsports Offroad: “Husqvarna Motorcycles è lieta di accogliere Roan nel team MX2 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing insieme a Kay. Il team ha fatto un lavoro fantastico quest’anno ed è totalmente impegnato a migliorare ancora i risultati nel 2022. Chiaramente il mondiale MX2 è molto competitivo ma Roan, così come Kay, ha mostrato di avere la velocità e il talento per salire sul podio. Questo, con il supporto e la guida che potrà avere dal team e dal reparto Motorsport in Austria, gli darà quello che gli serve per completare il suo percorso di crescita in MX2 con Husqvarna Motorcycles.”