Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  THOMAS KJER OLSEN

THOMAS KJER OLSEN

IMPRESSIONA SUBITO AGLI INTERNAZIONALI D'ITALIA

pubblicato


THOMAS KJER OLSEN IMPRESSIONA SUBITO AGLI INTERNAZIONALI D'ITALIA

VELOCISSIMO AL DEBUTTO IN 450, IL DANESE È SALITO SUL PODIO NEL PRIMO ROUND DELLA SERIE A RIOLA SARDO

Il pilota Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Thomas Kjer Olsen ha iniziato nel migliore dei modi la sua stagione 2021, con due podi in altrettante manche disputate al round di apertura degli Internazionali d’Italia a Riola Sardo.

Arrivato al giorno del tanto atteso debutto in gara sulla FC 450, TKO si è trovato perfettamente a suo agio sulla difficile sabbia sarda, che gli ha permesso di provare per la prima volta in questo 2021 condizioni di gara simili a quelle che troverà nell’imminente Campionato del mondo MXGP.


Al cancelletto della manche unica della MX1, Kjer Olsen è arrivato alla prima curva in sesta posizione, ben piazzato per una buona gara. Bravo a evitare il caos dei primi giri e a trovare rapidamente il suo ritmo, Thomas ha sfruttato una serie di linee di grande efficacia, che gli hanno permesso di sbarazzarsi di molti rivali e mettersi in caccia del gruppo di testa. Al giro di boa, il ventitreenne danese si è portato in terza posizione mantenendola fino alla fine, per un debutto davvero impressionante in 450, direttamente sul podio.

Presa fiducia grazie a questa prestazione, il talento danese è partito ancora meglio nella manche Supercampione, dove si schieravano i migliori 20 della 450 e i migliori 20 della 250 per la terza e ultima manche di giornata. Uscito quarto dalla prima curva, TKO sulla sua FC 450 si è portato aggressivamente avanti fino a superare il secondo al giro 11. Con il leader di gara ormai a portata di tiro, Kjer Olsen ha provato a vincere fino alla fine, tagliando il traguardo appena alle spalle del vincitore Romain Febvre per una giornata di debutto in 450 estremamente positiva.


Con questa ottima prestazione in 450 ormai in archivio, Thomas Kjer Olsen è impaziente di schierarsi per il round 2 degli Internazionali d’Italia ad Alghero, la prossima domenica 7 marzo.

Thomas Kjer Olsen: “Oggi è stata un’ottima giornata e non avrei davvero potuto chiedere di più per la mia prima gara in 450. L’inverno è stato molto positivo per quanto riguarda l’inserimento nel team, i test e l’allenamento; ma non c’è niente come schierarsi al cancelletto e gareggiare prima dell’avvio della stagione mondiale. Nel complesso è stato tutto perfetto: due belle partenze, ho guidato bene e mi sono sentito in forma fino alla fine di ogni manche: il duro lavoro che abbiamo fatto nei mesi scorsi sta pagando.”
 
Risultati – Internazionali d’Italia 2021, Round 1

MX1
1. Jorge Prado (KTM) 16 giri, 29:23:556; 2. Glenn Coldenhoff (Yamaha) 29:25:990; 3. Thomas Kjer Olsen (Husqvarna) 29:26:988

Supercampione
1. Romain Febvre (Kawasaki) 16 giri, 29:44:053; 2. Thomas Kjer Olsen (Husqvarna) 29:45:367; 3. Glenn Coldenhoff (Yamaha) 30:01:234