Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  MOTORALLY & RAIDTT

MOTORALLY & RAIDTT

Passaggio di testimone da Paolo Ceci a Giulio Fantoni

pubblicato


PASSAGGIO DI TESTIMONE DA PAOLO CECI A GIULIO FANTONI

Il 2021 vedrà un importante passaggio di testimone nel panorama del motorally con Paolo Ceci a riconsegnare le redini della tracciatura del Campionato Italiano Motorally e Raid TT a Giulio Fantoni. Indubbiamente due icone e due volti di massimo rilievo del Campionato dedito alla navigazione che negli anni, grazie a loro, è cresciuto e continua ad entusiasmare. 

Di seguito il saluto di Paolo:  

“Quattro anni fantastici passati con la grande famiglia RMG colmi di emozioni, divertimento, responsabilità, amicizia che non dimenticherò mai. Ma purtroppo, dal 2021 non rivestirò più il ruolo di Tracciatore e Responsabile dei percorsi nel Campionato Italiano Motorally e Raid TT. Una scelta molto sofferta, ma dettata da altri impegni lavorativi che non mi permettono di continuare questo bellissimo e gratificante lavoro. Grazie di cuore ad Antonio Assirelli che ha creduto in me affidandomi questo ruolo dal 2017 ad oggi e grazie davvero a tutti i componenti della RMG che mi hanno fatto sentire come a casa dal primo momento.

E un doveroso ringraziamento va anche a tutti i piloti del Motorally che nonostante i tanti cambiamenti e le novità che ho apportato alla road book in questi anni, mi hanno sempre dimostrato apprezzamento e stima. Ma il mio non è un addio, anzi è un arrivederci a prestissimo perché la passione per il motorally è talmente grande che nella prossima stagione mi schiererò ancora una volta dalla parte dei partecipanti, sperando di avere ancora qualche “cartuccia” da sparare. Grazie, grazie, grazie ancora a tutti.”

Ancora un doveroso ringraziamento a Paolo Ceci per la sua collaborazione. Siamo certi che non si tratti di un addio alla disciplina ma un arrivederci, con un ruolo diverso.