Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  Campionato Italiano Enduro Estremo 2021

Campionato Italiano Enduro Estremo 2021

Le premiazioni in EICMA

pubblicato


Premiazioni
Campionato Italiano Enduro Estremo 2021

 

 

Sarà lo stand della Federmoto FMI ad ospitare le premiazioni del Campionato Italiano Enduro Estremo 2021, presso il salone EICMA, Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori di Milano Rho-Fiera, che aprirà i battenti già nella giornata di martedì 23 novembre p.v. nella prima giornata riservata alla stampa, che replicherà il giorno dopo, aprendo anche agli operatori di settore. In seguito, da giovedì 25 a domenica 28, EICMA, uno dei più importanti saloni del settore ciclo e motociclo al mondo, sarà aperto al pubblico che potrà ammirare tutte le novità che verranno esposte da aziende nazionali e internazionali.

I protagonisti dell'Italiano Estremo si raduneranno nella giornata di sabato alle ore 12.30 presso lo stand FMI padiglione 13 stand S86/R81, che durante tutta la settimana ha programmato un fitto calendario di eventi, inerenti le varie attività delle due ruote nazionali e visibili sul sito web Federmoto (cliccando sul tasto in basso).

Vedremo salire sul podio l'austriaco Michael Walkner (GasGas) neo Campione Italiano della classe regina "Gold Galfer Brakes", insieme al 2° classificato; il giovanissimo sudafricano Mattew Green (Ktm) e il 3° posto del pilota del Ciocco Michele Bosi (Ktm).

Nella classe "Silver", per l'assegnazione del Trofeo Costa Special Parts, attesa la presenza del francese di Sherco Bruno Mammone che ha vinto con 280 punti, con alle spalle due agguerritissimi competitor; il genovese Marco Moser (Ktm) con 236 e Luca Spinelli (Ktm) con 181 punti.

La categoria "Bronze" vedrà il suo vincitore Davide Gaioni, aggiudicatosi il Trofeo Skinclaim nella penultima prova a Vigolzone (PC) e dominatore assoluto della classe fin dalla prima prova che si era svolta in provincia di Imperia all'inizio della stagione.

Lo stesso ha vinto davanti a Sandro Bandini (Beta) e Maurizio Rachelli (Ktm) anch'essi attesi a Milano.

Alle premiazioni saranno presenti i responsabili delle aziende che hanno intitolato le varie classi in gara e alcuni di quelli che hanno dato grande lustro e sostegno a questo bellissimo primo Campionato Enduro Estremo 2021 e che ci auguriamo possano ancora continuare insieme con noi, questa entusiasmante avventura che prosegue con il programma 2022 già in lavorazione, il quale non mancherà di riservarci ancora grandi emozioni.

Vi aspettiamo tutti allo stand Federmoto, sabato prossimo alle 12.30, non mancate.....

 

Franco Iannone

Ufficio stampa

Campionato Italiano Enduro Estremo