Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  TEAM KTM PRO RACING SPORT

TEAM KTM PRO RACING SPORT

CHIUDE IL MONDIALE FIM ENDUROGP NELLA TOP TEN DELLE CLASSI E1 E3 JUNIOR

pubblicato


IL TEAM KTM PRO RACING SPORT DI ALEX BELOMETTI
CHIUDE IL MONDIALE FIM ENDUROGP
NELLA TOP TEN DELLE CLASSI E1 E3 JUNIOR

Fine settimana sofferto ma positivo per il Team KTM Pro Racing Sport di Alex Belometti nel Gran Premio, di Francia, ultima sesta prova del Campionato Mondiale FIM EnduroGP, disputato dal 15 al 17 ottobre a Langeac, cittadina dell'Alta Loira.

Si è trattato di un Gran Premio perfettamente organizzato dal Moto Club Du Haut-Allier presieduto da Mathieu Flandin su un percorso di 80 km da ripetersi sempre tre volte per totali 240 km a giornata con tre differenti prove speciali a giro: Cross Test, Enduro Test, Extreme Test con 9 prove cronometrate a frazione per totali 18 Crono a cui aggiungere il Super Test della serata di venerdì.

A questo appuntamento finale della stagione iridata 2021 il Team KTM Pro Racing Sport diretto da Alex Belometti ha partecipato con l'ex crossista canadese Kade Tinkler nella classe E1, Rudy Moroni nella E3, Manolo Morettini nella Junior.

Su un percorso di vero Enduro comprendente passaggi anche estremi tipici delle gare francesi e speciali su terreno erboso caratterizzato da continue contropendenze, duro e asciutto, che non si è mai scavato, i piloti del Team KTM Pro Racing Sport si sono difesi egregiamente centrando tutti la top ten al termine della gara e lo stesso piazzamento nelle classifiche finali di campionato mondiale.

Tinkler nella E1 ha ottenuto due ottave seconde posizioni, terminando il campionato in ottava posizione.

Moroni nella E3 un’ottava e nona piazza, mentre in campionato ha concluso decimo nonostante i punti persi non avendo potuto partecipare ai primi quattro Gran Premi per infortunio.

Morettini nella Junior Assoluta una 15° e 17° posizione, mentre nella Junior EJ1 una settima e ottava. Nelle due classifiche finali Junior, Morettini nell'Assoluta junior è finito 18°, mentre nella EJ1 ottimo settimo.

RUDY MORONI

"Mi sono difeso come ho potuto ma la mancanza di allenamento si è fatta sentire soprattutto su queste speciali. Dai ora torniamo a casa per prepararci a un 2022 che spero sia proprio di riscatto dopo la sfortuna di quest'anno".

MANOLO MORETTINI

"Non è stato facile guidare su queste speciali dove dovevi continuamente improvvisare le traiettorie perché ogni volta erano diverse e dovevi sempre improvvisare. Alla fine sono però contento di come è andata soprattutto nella EJ1 dove sono finito settimo nella classifica finale con risultati sempre costanti".

KADE TINKLER

"Si sono soddisfatto perché alla fine ho centrato la top ten in una gara di enduro vero con speciali che non si sono mai scavate e contropendenze che non mi hanno mai consentito di guidare come avrei voluto. Grazie a tuta la squadra di Belometti per questo mio primo anno di Mondiale EnduroGP".

ALEX BELOMETTI
Team Manager

"Risultati discreti per il team con Tinkler che ha terminato in ottava posizione, Morettini nella Junior ha concluso ottavo mentre Moroni nono. Il pilota supportato Navarro è stato il migliore del team ed è salito ancora sul podio. Gara bella con tanto pubblico. Moroni è rientrato dall'infortunio ed è ancora lontano dal recupero. Si lavora per un pilota forte per la prossima stagione".