Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  JACOPO CERUTTI

JACOPO CERUTTI

CAMPIONE ITALIANO MOTORALLY E RAID TT

pubblicato


JACOPO CERUTTI E’
CAMPIONE ITALIANO MOTORALLY E RAID TT

Jacopo Cerutti si laurea con l’oro al Campionato Italiano Motorally e Raid TT edizione 2021, rimanendo il mattatore incontrastato anche durante il Rally Dei Duchi, 2^ Prova Raid TT e 7^ e 8^ prova del campionato Azzurro Motorally. Il team Solarys, grazie al gigante Jacopo Cerutti, si fregia di 2 nuovi titoli nazionali Motorally e Raid TT mentre Leonardo Tonelli ha gratificato il team Africa Dream Racing con l’argento nell’assoluta stagione 2021 nel motorally e medesima sorte nel Raid TT.Tommaso Montanari ha autografato il 3° gradino del podio per il motorally in questa stagione 2021 portando onore e meriti al team TNT Corse creatura di Giulio Borghi centrando nella giornata odierna l’Assoluta. Il podio nazionale per il Raid TT si fornata con l’oro di Jacopo Cerutti, l’argento di Leonardo Tonelli e il bronzo di Maurizio Gerini.

Per quanto riguarda la cronaca sportiva di giornata: 8^ prova CIMR , Jacopo Cerutti è stato il pilota più performante nel 1° settore selettivo di 26 chilometri davanti a Tommaso Montanari, per 8 secondi, mentre la 3^ posizione è andata a Leonardo Tonelli. La top ten si completava con Vanni Cominotto, Filippo Tullio, Maurizio Gerini, Andrea Gava, Matteo Drusiani NSM Racing, Andrea Mancini Beta Dirt Racing e una autorevole 10^ posizione di Jomar Grecco pilota Brasiliano. A staccare il miglior cronometro nel 2° settore selettivo, creato ad hoc dal moto club Spoleto, che contava 27 chilometri,  ci ha pensato Tommaso Montanari seguito da Filippo Tullio e Leonardo Tonelli.

L’Assoluta di giornata dell’8^ prova Motorally è andata a Tommaso Montanari mentre il podio si completava con la 2^ posizione di Jacopo Cerutti e il bronzo di Leonardo Tonelli

La classe 50 di giornata è andata a Edoardo Mana mentre in rosa la giornata è andata a Raffaella Cabini, a fare la differenza e a  dominare  l’intera stagione 2021 divenendo campionessa italiana Motorally e RaidTT è stata Jasmin Riccius. Il trofeo Under 23, di giornata,  è stato di proprietà di Carlo Cabini mentre Gilberto Cantori si è imposto nella classe 125 primeggiando anche nella   Ultra-veteran .

Filippo Tullio aggancia la posizione di vertice nella classe 300 e ne diventa campione Azzurro; Livio Metelli si è imposto nella classe Veteran mentre la  classe 450, di giornata,  è rimasta affare di di Jacopo Cerutti; Tommaso Montanari si è garantito la classe 600. Giovanni Gritti RS Moto  è campione italiano per la categoria Marathon   mentre nella giornata odierna nella classe 1000 si è imposto Alessandro Botturi divenendo vice campione italiano mentre il titolo azzurro è andato a Marco Iob. Simone Picciau  guadagna l’oro   nella 8^ prova del campionato Azzurro   classe Sport.

Per quanto concerne i vincitori del Raid TT “Rally dei Duchi” l’assoluta è andata a Jacopo Cerutti seguito da Leonardo Tonelli e Vanni Cominotto. La classe RT1 è stata di proprietà di Vanni Cominotto, la RT2  di Jacopo Cerutti, la RT3 di Andrea Mancini, la RT4 di Alessandro Botturi,  la RTF di Jasminin Riccius  e la RTS  di Sebastiano Antonello.

Leonardo Tonelli vince l’iscrizione gratuita alla Dakar 2022 avendo dominato la stagione del Challenge Road to Dakar. Il Challenge Yamaha Ténéré 700 GPX è andato al dakariano Alessandro Ruoso.

A scalare il podio dei Team Indipendenti della 8^ prova Motorally è  stato l’Africa Dream Racing mentre per i Moto Club ci ha pensato il Fast Team.

Durante la serata si sono premiati tutti i titoli nazionali Motorally e Raid tt stagione 2021 presso il suggestivo ristorante Zengoni.

 

Ufficio Stampa Motorally e Raid TT: Attila Pasi
ph:Enzo Danesi e Andrea Danesi