Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  TEAM JET ZANARDO - ASSOLUTI CUSTONACI

TEAM JET ZANARDO - ASSOLUTI CUSTONACI

BUONE PRESTAZIONI PER IL NEO ARRIVATO JAMIE MCCANNEY E JOE WOOTTON DOPO L'INFORTUNIO

pubblicato


BUONE PRESTAZIONI PER IL NEO ARRIVATO JAMIE MCCANNEY E
JOE WOOTTON DOPO L'INFORTUNIO

Gli Assoluti d'Italia di Enduro non si fermano e dopo la prima tappa che si è disputato il primo weekend di marzo, il team Husqvarna JET Zanardo si è trasferito in Sicilia per la secondo e terza prova del massimo campionato italiano di enduro.

Custonaci, come nel 2017, ha ospitato sabato 27 e domenica 28 marzo l'evento e il motoclub ha confezionato un gara degna di una prova del mondiale.

Nel paesino siciliano il team Husqvarna JET Zanardo ha presentato il suo neo acquisto, Jamie McCanney, il pilota dell'isola di Man ha pagato l'assenza nel mondo dell'enduro di questi anni trascorsi nei rally ma ha registrato alcuni ottimi tempi nell'impegnativo e tecnico enduro test e nel cross test. Un debutto promettente, considerando che prima della trasferta siciliana Jamie McCanney è riuscito a girare solo poche ore con la nuova moto per un setting veloce.

Joe Wootton ha corso a Custonaci la prima gara della stagione, il pilota inglese è reduce da un brutto infortunio e anche Joe come Jamie dalla prossima gara inizieranno a regalare qualche soddisfazione al team Husqvarna JET Zanardo.


Il pilota australiano Andrew Wilcksch continua la sua crescita in un campionato e con gare totalmente diverse da quelle corse fino allo scorso anno.

Sabato 24 aprile e domenica 25 aprile si correrà a Piediluco in provincia di Terni il quarto e quinto round degli Assoluti d'Italia di Enduro

Team Manager: Luca Castellana

"Siamo contenti di come hanno corso i nostri piloti qui in Sicilia perché Joe Wootton è reduce da un infortunio ed è alla sua prima gara stagionale, Jamie McCanney è lontano dalle corse di enduro da qualche anno e ha provato solo per poche ore la nuova moto, inoltre non saliva sopra ad una 2T da molti anni."

Joe Wootton

"Sono felice di essere ritornato a gareggiare, purtroppo mi sono infortunato proprio prima della prima prova ma piano piano ritornerò al 100%. Gara da mondiale qui in Sicilia."

Jamie McCanney

"Ho trovato molto difficile affrontare l'extreme test mentre un po' meglio nell'enduro test e nel cross test. Sicuramente mi servirà un periodo di riadattamento all'enduro e alla nuova moto. Ora abbiamo un mese per prepararci alla prossima gara."

Andrew Wilcksch

"Una gara veramente impegnativa e difficile. Amo i terreni duri ma qui le prove speciali sono davvero ardue da affrontare "