Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  TEAM JET-ZANARDO CONCLUDE SUL PODIO DELLA 450 4T E DELLA CATEGORIA STRANIERI

TEAM JET-ZANARDO CONCLUDE SUL PODIO DELLA 450 4T E DELLA CATEGORIA STRANIERI

Assoluti d'Italia

pubblicato


NELL'ULTIMA PROVA DEGLI ASSOLUTI D'ITALIA
IL TEAM JET-ZANARDO CONCLUDE SUL PODIO
DELLA 450 4T E DELLA STRANIERI

Si chiude con una splendida gara la sesta prova dei Campionati Assoluti d'Italia Enduro, disputata sabato e domenica a Gaggio Montano (BO).
Gara perfettamente organizzata dal locale Moto Club Alta Valle Reno con un tracciato di 50 km da ripetere quattro volte sabato e tre domenica con tre differenti prove speciali.
Lasciata la partenza, la prima speciale è stato l'Enduro Test su terreno misto lungo 7 km con fondo di pietre, sabbia, radici, erba. Dopo un tratto di trasferimento di circa 40 minuti e relativo C.O. di assistenza è stata la volta dell'Extreme Test lunga circa 1.400 metri e successivamente un'altro trasferimento verso il Cross Test di 4 km nelle immediate vicinanze del Paddock.
Sabato Redondi è stato bravissimo a fare sua la seconda posizione della 450 4T vincendo ben cinque speciali e finendo altrettante cinte volte in seconda posizione e una in terza. Anche nell'Assoluta Redondi ha brillato concludendo ottavo e segnando tre volte il secondo miglior tempo e due volte il terzo. Peccato che una caduta nell'Enduro Test e una nell'Extreme Test gli abbiano impedito di puntare alla top five. Domenica maiuscola con la seconda posizione assoluta a 19''36 dal vincitore Freeman e la prima posizione di classe con cinque volte il miglior tempo e due il secondo.
Quarto assoluto sabato, Joe Wootton domenica ha chiuso in quinta posizione conquistando due volte la seconda posizione nella classifica stranieri.
Ruy Barbosa è stato bravissimo a conquistare sabato la quarta posizione assoluta e domenica l'ottava, mentre nella classifica stranieri ha chiuso terzo e quarto.

 
Giacomo Redondi #18


"Un bel finale di stagione anche se purtroppo sabato mi ha dato un po' fastidio il ginocchio infortunato in Francia. Sono contento di aver vinto davanti a Freeman il Cross Test. Sabato non ho rischiato più di tanto, mentre domenica ho centrato la vittoria su Salvini".
 
Joe Wootton #32


"Sono contento del risultato ottenuto. Mi sono trovato meglio nell'Enduro Test e nell'Extreme Test, mentre ho pagato di più nel Cross. È stata una stagione in continuo crescendo".
 
Ruy Barbosa #14


"Bel risultato e ottimi tempi! Nonostante le cadute ho concluso con buoni riscontri. Domenica purtroppo sono caduto nel primo Enduro Test: ho picchiato forte il polso e non sono più riuscito a dare il 100% per paura di peggiorare".
 
Franco Mayr - Team Manager

"È stata una bella gara. Non ci giocavamo nessun titolo ma alla fine tutti i ragazzi sono stati bravissimi. Redondi è ancora un po' dolorante per l'infortunio al ginocchio, ma domenica ha reagito bene con tempi spettacolari sia nell'estrema che nel cross test terminando secondo assoluto e facendo la sua più bella prestazione di quest'anno. Bene anche Wootton e Barbosa. Un finale di stagione al top".
 
 
 

 

 

 

TEAM JET-ZANARDO GRABS THE PODIUM IN THE LAST ROUND OF THE ENDURO ITALIAN CHAMPIONSHIP

Press Release #15 07th October 2019 Enduro Italian Championship Round 06 | Gaggio Montano (BO) Amazing final round of the Enduro Italian Championships in Gaggio Montano, near Bologna. The race was perfectly organized by Moto Club Alta Valle Reno on a route of 50 km to repeat four times on Saturday and three on Sundays with three different special tests. The Enduro Test was 7 km long on a mixed ground with stones, sand, roots and grass. The Extreme Test was about 1.4 km and the Cross Test of 4 km close to the Paddock. On Saturday Redondi raced very good getting the second position of 450 4T class: he won five special tests finishing five times second and once third. Good the final result in the Overall too, with the eighth position and three best times two third. It’s a shame that a fall in the Enduro Test and in the Extreme Test prevented him from aiming to the top five. Amazing performance on Sunday with the second overall position 19’’36 behind the winner Freeman and the first position in his class. Joe Wootton finished fourth overall on Saturday, while fifth on Sunday, getting twice the second position in the foreigners’ standing. Very good race for Ruy Barbosa with the fourth overall position on Saturday and the eighth on Sunday, while he finished third and fourth in the foreigners’ standings.

GIACOMO REDONDI “It was a good season finale even though unfortunately on Saturday I had a difficult time with the knee injured in France. I’m happy to have won the Cross Test in front of Freeman. On Saturday I didn’t risk much, while on Sunday I get the victory on Salvini”.

JOE WOOTTON “I’m happy with the result. I had good feeling in the Enduro and the Extreme Test, while I paid more in the Cross. It’s been a growing season”.

RUY BARBOSA “Good result and good times! Despite the crashes I finished with good results. Unfortunately, on Sunday I crashed in the first Enduro Test: I hit my wrist and I couldn’t give my best”.

FRANCO MAYR “Good race. We weren’t in the titles fight but all our riders were great. Redondi is still a little sore because of the knee’s injury, but on Sunday he got good times both in the extreme and in the cross test finishing second overall and making his best performance of the season. Good also Wootton and Barbosa. A season finale at the top”.

Team JET-Zanardo