Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  SPOLETO INCORONA I CAMPIONI ITALIANI MAJOR 2019

SPOLETO INCORONA I CAMPIONI ITALIANI MAJOR 2019

Ufficio Stampa Italiano Enduro

pubblicato


 
 
 
In foto (Giovanni Chillemi): Campioni Italiani Major 2019

Il Campionato Italiano Major Maxxis 2019 ha avuto il suo epilogo oggi, domenica 15 settembre, a Spoleto, incantevole cittadina incastonata nella verde Umbria e patrimonio mondiale dell'UNESCO.

La magnifica Rocca Albornoziana che sovrasta la città ha fatto da contorno all'ultimo atto del tricolore over35 che ha visto al via 195 atleti proveniente da tutta Italia. Alla regia il più che esperto motoclub Spoleto che ha preparato una gara davvero tosta, dove all'interno erano dislocate due prove speciali, un Enduro Test ed un Cross Test. L'ultima prova Major è stata, come detto dal presidente Daniele Cesaretti, una piccola anteprima di quello che sarà, nel giugno 2020, la tappa italiana del Mondiale EnduroGP.

Con questa atmosfera iridata, i nostri riders, scattate le ore 8.30 di questa mattina, hanno animato le prove speciali; la prima ad essere affrontata è stata la prova in linea, disposta sulla cima di una collina. A seguire è stata la volta del Cross Test, disegnato sul versate di una collina in un continuo Sali e scendi. Il tutto è stato ripetuto per tre volte con oltre mezz'ora di cronometrato.

 

Le sei prove speciali affrontate hanno decretato i nuovi campioni italiani 2019. Archiviate le categorie Master 250 4t e Veteran 4t, andate a Manuel Bana (Yamaha) e Marco Petracca (KTM), rimanevo da assegnare in questo ultimo appuntamento duezerodiciannove tutte le rimanenti classi. Partendo dalla Master 250 la vittoria di campionato è andata a Stefano Nigelli su Husqvarna; nella Master 300 il primo posto finale è di Matteo Zecchin (Gas Gas), mentre nella Master 450 è Damiano Incaini (KTM) ad aggiudicarsi il titolo nazionale.

Festa tricolore per Luca Loss (Husqvarna) che vince la categoria Expert 250, così come per Francesco Sibelli (KTM), trionfatore della Expert 300. La Expert 250 4t va per questo 2019 a Luca Politanò (KTM), mentre la Expert 450 è affare di Carmelo Mazzoleni che vince il titolo in sella ad una KTM.

La Veteran 2t porta la firma di Giampiero Granocchia (KTM). Luca Gandolfo (KTM) e Fabrizio Hriaz (Husqvarna) sono i neo campioni italiani delle classi Super Veteran 2t e 4t, mentre le categorie Ultra Veteran 2t e 4t vedono le vittorie finali di Lucio Chiavini (Beta) e Fabio Benetti (KTM).

La Top Class incorona Roberto Rota (KTM) pilota più veloce della stagione. Lo stesso Rota si aggiudica la classifica assoluta di giornata mettendosi alle spalle per pochissimi secondi Alessio Paoli (Beta) e Roberto Bazzurri (Beta)

 

Infine la categoria riservata ai Motoclub premia il sodalizio del Gaerne come miglior formazione di questo duemiladiciannove.

In foto (Giovanni Chillemi): Roberto Rota

A Spoleto si è consumata la prova decisiva del Challenge KTM Enduro Major. I riders in orange hanno premiato come miglior atleta Major Damiano Incaini, che si aggiudica così il buono di 500 euro per l'acquisto di prodotti KTM.

Un altro campionato è andato in archivio. Il Campionato Italiano vi attende ora per i rush finali dei tricolori Under23/Senior e Assoluti d'Italia. Il primo andrà in scena il prossimo weekend a Costa Volpino (BG), invece per conoscere i campionissimi degli Assoluti d'Italia dovremmo attendere il 5-6 ottobre quando a Gaggio Montano (BO) si consumerà l'ultimo atto!

Appuntamento per il 23 novembre invece per il tricolore Major con la cerimonia ufficiale di premiazione dei Campioni Italiani di Enduro.

In foto (Giovanni Chillemi): Fabrizio Hriaz e Francesco Sibelli

 

Monica Mori - Ufficio Stampa Italiano Enduro

 

CLASSIFICHE