Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

BLACK HOLE

La Berghem e Sonny Goggia al via

pubblicato


Domenica prossima prenderà il via la Black Hole
una gara all’interno del Trofeo Enduro Estremo.


L’Abetone è il teatro dell’evento designato dal M.C.Valdibure, sotto la supervisione sia del tracciato che organizzativa, di Michele Bosi, Alessandro Marini (Rigagomme) e Antonio Rigatti.

Nel pieno rispetto del territorio montano, la gara attraverserà zone incantate come la Val di Luce e il Sentiero del Tedesco e si svolgerà a partire da domenica mattina ore 9.00, ed inanellerà quattro giri di circa 45min l’uno. Il tratto mattutino non avrà nulla di trascendentale, una gara di estremo "umano" quasi un enduro classico...quasi. Nel pomeriggio partenza alle ore 14.30 e tre giri della durata di circa 50 min l’uno. Alla fine dell’ultimo giro verrà aperta la Salita e che sancirà il vincitore della Black Hole 2019.

La Berghem sarà presente alla competizione con Sonny Goggia, fresco vincitore della Wild Woods Extreme, disputatasi a Madonna della Guardia (GE), anch’essa manifestazione facente parte del Trofeo Enduro Estremo. Nella gara ligure, Goggia ci ha esaltato regalandoci una rimonta spettacolare che l’ha visto recuperare dall’ultima posizione sino a tagliare il traguardo con qualche min di vantaggio sul secondo classificato.

Anche nella competizione all’Abetone, Sonny correrà con la Berghem 300, moto preparata su base Beta Xtrainer e conosciuta per le sue doti di arrampicatrice estrema. La messa a punto del mezzo sarà come sempre seguita e curata dai suoi creatori, Andrea Rizzi ed Enrico Lorini, con un ringraziamento particolare .ai tecnici di ARP Suspension e a YSS per il materiale sempre al top.

Ci vediamo domenica

Iscrizioni aperte sino a Sabato 7 settembre sul portale della federazione sigma