Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  I RIDERS KTM SONO PRONTI AL VIA DEL RED BULL ROMANIACS

I RIDERS KTM SONO PRONTI AL VIA DEL RED BULL ROMANIACS

Rnd 5, 2019 World Enduro Super Series

pubblicato


KTM Online Presse-Center

I RIDERS KTM SONO PRONTI AL VIA DEL RED BULL ROMANIACS

Rnd 5, 2019 World Enduro Super Series – Red Bull Romaniacs, Romania
Jonny Walker - Red Bull KTM Factory Racing - WESS 2019
 
 

Celebrando la sua 16a edizione, il Red Bull Romaniacs sfiderà ancora una volta tutti i riders con nuovi percorsi e tratti estremi sulle colline rumene. Martedì 30 luglio il tradizionale Prologo si svolgerà per le strade di Sibiu, prima che i quattro giorni pieni ed impegnativi portino all'eccitante climax dell'evento il 3 agosto, dove sarà incoronato il campione Romaniacs 2019 .

Il due volte vincitore dell'evento Jonny Walker arriva alla gara di quest'anno, dopo essere arrivato al secondo posto nel 2018. Attualmente si trova al settimo posto in classifica WESS, ma con le prime posizioni estremamente vicine come punteggi, Jonny sa che un bel finale potrebbe farlo schizzare con successo verso la vetta del ranking.

Jonny Walker: "Mi sento bene ad essere al Romaniacs di quest'anno, sono fortunato in quanto finora quest'anno non ho avuto grossi problemi di forma fisica, è solo la forza del braccio che mi manca un po '. Ho trascorso molte ore in sella per prepararmi all'evento e sono fiducioso che il mio ritmo e le mie abilità siano decisamente sufficienti per il podio. Ho vinto prima e sono arrivato secondo l'anno scorso, quindi so cosa aspettarmi e cosa fare per avere successo. Sicuramente sarà una sfida come sempre, ma spero che le estreme quest'anno si adattino perfettamente alle piste più veloci e si possa fare una gara davvero buona. Ovviamente, nessuno può controllare il meteo e se le condizioni sono sfavorevoli potrebbe essere una gara molto dura. "

Dopo un inizio favorevole della gara dell'anno scorso, Taddy Blazusiak è stato costretto a ritirarsi a metà dell'evento a causa di un' intossicazione alimentare. Determinato a rimediare quest'anno, il pilota polacco punta a rivendicare la sua prima vittoria in Romania. Taddy è ottavo nella classifica del campionato, un passo dietro a Walker, e farà di tutto per ottenere preziosi punti WESS.

Taddy Blazusiak: "Non vedevo l'ora che arrivasse il Romaniacs, in parte per quello che è successo l'anno scorso. Mi sento bene e mi sento più a mio agio sulla moto ora e penso di avere un pacchetto davvero buono per la gara. Tutti sanno che l'evento sarà duro e gli organizzatori cercano sempre di fare alcune sorprese lungo il cammino. So che il mio ritmo è buono, quindi se tutto va bene, cercherò sicuramente una posizione sul podio ".

Attualmente sesto nella classifica WESS, Josep Garcia ha già ottenuto una vittoria per il 2019 dopo aver ottenuto la vittoria al secondo round - Trefle Lozerien AMV. Il giovane spagnolo ha fatto il suo debutto con la Red Bull Romaniacs l'anno scorso e per la gara di quest'anno non solo sa cosa aspettarsi, ma ha anche adattato il suo allenamento preparatorio.

Josep Garcia: "Il Romaniacs dell'anno scorso è stata la gara più difficile per me, ma ci sono riuscito e ho intenzione di fare lo stesso quest'anno. Sembra che il meteo possa giocare brutti scherzi ancora una volta, ma penso di essere  preparato meglio lavorando molto sul mio allenamento. Il mio piano è arrivare al traguardo e guadagnare punti WESS prima dei prossimi due round di Hawkstone e Solsona, dove penso di avere buone probabilità di vincere. ”

Similmente al compagno di squadra Garcia, Nathan Watson è stato buttato a capofitto al Romaniacs del 2018 con la gara proclamata come una delle più difficili della storia. Combattendo nelle giornate bagnate dalla pioggia, Watson non ha mai rinunciato ed è stato premiato con il 16 ° posto assoluto, un risultato impressionante per un crossista passato all'enduro. Sebbene non sia il suo evento preferito sul calendario, Nathan arriva al Romaniacs con un atteggiamento positivo e il desiderio di ottenere il suo secondo traguardo consecutivo al più duro enduro rally del mondo.

Nathan Watson: "Sto arrivando al Romaniacs, deciso a fare bene e arrivare al traguardo. Sicuramente posso dire che sia leggermente al di fuori della mia "comfort zone," ma con un'esperienza di un anno so cosa aspettarmi ora e so esattamente quanto sia dura ed allo stesso tempo stimolante . Penso che le mie capacità estreme siano migliorate rispetto allo scorso anno, quindi spero di migliorare il mio risultato ".

 

Red Bull Romaniacs, il quinto round della World Enduro Super Series 2019, si svolgerà a Sibiu, in Romania, dal 30 luglio al 3 agosto.

 

KTM RIDERS SET TO TAKE ON RED BULL ROMANIACS

Rnd 5, 2019 World Enduro Super Series – Red Bull Romaniacs, Romania
Celebrating its 16th edition, Red Bull Romaniacs will once again challenge all riders with new trails and extreme sections in the Romanian hills. Tuesday July 30 will see the traditional Prologue take place on the streets of Sibiu before four full and demanding days of riding lead to the event’s thrilling climax on August 3, where the 2019 Romaniacs champion will be crowned. 

Two-time winner of the event Jonny Walker comes into this year’s race having finished as runner-up in 2018. Currently lying seventh in the WESS standings, but with the top positions extremely close on points, Jonny knows a solid finish could successfully rocket him up the rankings. 

Jonny Walker: “I’m feeling good coming into this year’s Romaniacs, I’m lucky in that so far this year I haven’t had any major problems with my fitness, it’s just the strength in my arm that’s lacking a little. I have been spending a lot of hours on the bike on the run up to the event and I’m confident that my pace and skill is definitely good enough for the podium. I’ve won before and finished second last year so I know what to expect and what to do to succeed. It’s definitely going to be a challenge as always but I’m hoping the extreme sections this year will fit in nicely with the faster flowing tracks and we can get a really good race out of it. Obviously, nobody can control the weather and if conditions are bad it could make for a very tough race.” 

Following a strong start to last year’s race, Taddy Blazusiak was forced to retire midway through the event due to a bout of food poisoning. Determined to make up for it this year, the Polish rider is aiming to claim his first win in Romania. Taddy lies eighth in the championship standings, one place behind Walker, and will be going all-out to claim valuable WESS points. 

Taddy Blazusiak: “I’ve been looking forward to Romaniacs, partly due to what happened last year. I’m feeling good and more comfortable on the bike now and I think I have a really good package for the race. Everyone knows the event will be tough and the organisers always try to throw in a few surprises along the way. I know my pace is good, so if everything goes well, I’ll definitely be aiming for a position on the podium.” 

Currently sixth in the WESS standings, Josep Garcia already has one win under his belt for 2019 having claimed victory at round two – Trefle Lozerien AMV. The young Spaniard made his Red Bull Romaniacs debut last year and for this year’s race he not only knows what to expect but has also adjusted his training to suit. 

Josep Garcia: “Last year’s Romaniacs was the hardest race for me, but I got through it and I plan to do the same this year. It looks like the weather might play a part again but I think I am better prepared and have been working a lot on my training. My plan is to get to the finish and earn good WESS points before the next two rounds at Hawkstone and Solsona, where I think I have a good chance of taking the win.” 

Similarly, to teammate Garcia, Nathan Watson was thrown in at the deep end at the 2018 Romaniacs with the race being proclaimed as one of the toughest in history. Battling through the rain-soaked days, Watson never gave up and was rewarded with 16th place overall – an impressive achievement for the motocross-turned-enduro rider. Although not his favourite event on the calendar, Nathan comes into Romaniacs with a positive attitude and a desire to claim his second consecutive finish at the world’s toughest hard enduro rallye. 

Nathan Watson: “I’m coming it to Romaniacs determined to do well and get to the finish. It’s safe to say it falls slightly outside of my comfort zone but with a year’s experience I know what to expect now and I know exactly how tough and challenging it is in every way. I think my extreme skills have improved since last year so I’m hoping to improve my result.” 

Red Bull Romaniacs, round five of the 2019 World Enduro Super Series, takes place in Sibiu, Romania from July 30 – August 3.