Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  A TONY MORI

A TONY MORI

L'Oscar Norelli 2018

pubblicato


L'Oscar Norelli 2018 a Tony Mori

Nell'ambito dell'assemblea dei soci, svoltasi ieri, venerdi 15 febbraio, la Scuderia Fulvio Norelli ha assegnato l'Oscar Norelli 2018 a Tony Mori con la seguente motivazione:

"pilota, team manager, organizzatore, promoter, dirigente, che da sempre agisce con immensa passione per il bene del mondo del motociclismo tassellato"

Il riconoscimento, istituito nel 1977, punta a ringraziare ogni anno un personaggio, non appartenente alla scuderia stessa, particolarmente attivo nello sport motociclistico, che si è distinto con il suo operato nella diffusione dell'attività motociclistica. Non necessariamente il destinatario di questo riconoscimento deve essere un campione od un personaggio in vista, è sufficiente che il suo operato sia stato giudicato di grande importanza ai fini dell'attività sportiva. Inoltre, è un premio che vuole essere qualcosa di più di una semplice coppa, targa o medaglia ricordo, ossia un vero riconoscimento morale ed un sentito ringraziamento per l'attività svolta, anche da parte di tutti gli appassionati bergamaschi che la Scuderia Norelli ritiene di rappresentare.

La Scuderia "Fulvio Norelli"

14 gennaio 1967: una data storica per il motociclismo bergamasco. Un gruppo di ragazzi seduti su una panchina, a Colle Aperto, in Città Alta, a Bergamo, decisero di fondare un club motociclistico intitolato proprio all'amico e compagno di studi Fulvio Norelli, prematuramente scomparso nel settembre del 1966. Nasceva la Scuderia "Fulvio Norelli" del Moto Club Bergamo. Da allora sono trascorsi 52 anni: una lunga storia, fatta di successi, di allori, di grandi traguardi.