Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  TRANSANATOLIA RALLY 2018

TRANSANATOLIA RALLY 2018

DIECI GIORNI AL VIA

pubblicato


TRANSANATOLIA RALLY 2018 DIECI GIORNI AL VIA

Izmir -

Mancano esattamente dieci giorni al via dell'ottava edizione del Transanatolia Rally 2018 che prenderà il via da Izmir domenica 5 agosto. Le iscrizioni si sono definitivamente chiuse pochi giorni fa e il parco partenti è di tutto rispetto. Dalla Spagna arrivano Joan Pedrero, secondo assoluto, per soli 21 secondi il week end scorso alla Baja d'Aragon, su Ktm 450, e Marc Sola quarto a Teruel nella prova spagnola, sempre su Ktm.

Loro saranno gli sfidanti per Maurizio Gerini, il pilota ligure che per la prima volta viene alla scoperta dei territori turchi. Gerini, per la prima volta al via della Dakar nel gennaio 2018 ha chiuso la grande maratona sudamericana in 22. posizione: sarà al via del Transanatolia con una Husqvarna, pronto a dare del filo da torcere agli amici/avversari spagnoli.

Cambia invece il mezzo per due motociclisti, appassionati ed amici, soprattutto uno di loro della gara turca: per la prima volta infatti il fedele Francesco Tarricone correrà con un SSV, al fianco di Gianernesto Astori che viene a scoprire la gara organizzata dalla TransAnatolia Sport Organisation e disegnata da Dario Del Vecchio, in arte Willy.

Il via dopo le verifiche, previste per l'intera giornata di sabato 4 agosto a Izmir, avverrà il 5 con una prima tappa che metterà subito a dura prova gli oltre 70 concorrenti: 437 chilometri e ben tre prove speciali che serviranno ai piloti per entrare nel vivo della competizione. Da Izmir la carovana del rally raid si sposterà verso sud est, in direzione di Denizli, fino al primo bivacco del 2018, ubicato a Simav Gölcük.

Oltre 3000 i chilometri da percorrere in sette giorni per un totale di 22 prove speciali: i piloti rientreranno a Izmir sabato 11 agosto.