Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  ITALIAN CHALLENGE 2018 15 GIORNI AL VIA

ITALIAN CHALLENGE 2018 15 GIORNI AL VIA

E Urbinati scopre le carte...un pò alla volta

pubblicato


ITALIAN CHALLENGE 2018 15 GIORNI AL VIA
E URBINATI SCOPRE LE SUE CARTE...UN PO' ALLA VOLTA

Mancano due settimane esatte al via della seconda edizione dell’Italian Challenge e tutti stanno lavorando senza sosta per permettere a questo 'nuovo' evento di diventare, come il suo fratello maggiore, il Transitalia Marathon, unico e indimenticabile. Mirco Urbinati è partito domenica 6 maggio per l'ultimo controllo del percorso e sta attraversando l'Italia in lungo e in largo, nel vero senso della parola, per accertarsi che tutto sia perfetto per l'evento che si aprirà il 22 maggio. E mentre passa di città in città, il guru dell'Italian Challenge, si lascia andare a qualche anticipazione: “La prima tappa di questa edizione 2018 sarà la più lunga.

Abbiamo previsto oltre 400 chilometri di strade sui nostri Appennini e molti dei settori che incontreremo e attraverseremo saranno in altitudine. Una buona scusa per goderci panorami davvero spettacolari”. Con gli uomini dello staff e del Moto Club Strade Bianche in Moto, Urbinati sta dando l'ultimo colpo di pennello fra asfalto “graffiato dal tempo” e brevi tratti di piacevole off road scorrevole: “Nel pomeriggio della prima tappa ci fermeremo nella cittadina di Amatrice.

I suoi abitanti ci aspettano con un assaggio di amatriciana e tutti i partecipanti aspettando con ansia questo momento. Con noi quest'anno ci sono Coreani, Americani, Tedeschi, Austriaci, e sarà emozionate l'appuntamento al nuovo “polo gel gusto” della eterna cittadina reatina. Intanto proprio stamattina negli uffici organizzativi è arrivato il Patrocinio dell'Amministrazione provinciale dell'Aquila e le parole del presidente, Angelo Caruso nel consegnarlo sono state davvero toccanti “Sono onorato di concedere il nostro patrocinio ad un evento che ritengo contribuirà all’accrescimento del prestigio e al rafforzamento dell’immagine del nostro territorio.

Con grande piacere, a nome della Provincia dell’Aquila, ho concesso il patrocinio per la manifestazione e ci tengo a sottolineare che siamo ben consapevoli dell’importanza, per l’intera comunità della provincia dell’Aquila, di iniziative di questo genere, che permettono al grande pubblico di conoscere il prezioso patrimonio di tradizioni, storia e cultura che caratterizza il nostro territorio, anche in chiave di promozione turistica”.

L'evento, previsto dal 22 al 26 maggio si snoderà da Misano Adriatico attraverso 4 tappe, fermandosi a Campo Imperatore in Abruzzo, Campitello Matese in Molise, Paestum in Campania e Maratea (Pz) che anche questa volta accoglierà a braccia aperte il traguardo finale dell'evento il 26 maggio.

Per maggiori informazioni www.italian-challenge.com