Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  WESS, WORLD ENDURO SUPER SERIES, IN VISTA DEL 2019

WESS, WORLD ENDURO SUPER SERIES, IN VISTA DEL 2019

Il primo anno è in archivio

pubblicato


Il WESS è finito.

Viva il WESS.

Il nuovo campionato di enduro è arrivato alla fine del suo primo anno, con Billy Bolt che si laurea “Ultimate Enduro Champion 2018”: infatti, pur arrivando nell’ultimo round del World Enduro Super Series solo in dodicesima piazza, il pilota Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing è riuscito a sopravvanzare tutti i sui rivali nella lotta per il titolo .

E' indubbio che la grande attenzione e supporto di KTM, Husqvarna e REDBULL, a cui si è aggiunta la Sherco, con le ottime performances di Young e Roman, e GASGAS, non potesse che generare un campionato interessante.

Bilancio di questo primo anno di una "cosa" nuova nel mondo dell'enduro non può che essere positivo. Gare belle, otto eventi seguitissimi dal pubblico e con una enorme partecipazione di piloti amatoriali, quasi un ritorno alle radici dell'enduro, quando di chiamava trail o regolaritò, e permetteva a piloti della domenica e campioni affermati di correre insieme. Chi ricorda la Valli, o gli Alligator degli anni '70 capisce di cosa parliamo.

Sportivamente, fra i campioni che hanno dominato la classifica finale, non possiamo che segnalare il grande ritono alle gare di Taddy Blazusiak, che ancora una volta ha dato dimostrazione del suo immenso talento. 

Lati negativi a nostro giudizio?

  1. Manca una gara in Italia, purtroppo;
  2. Il bravissimo Michele Bosi (18° assoluto!) a parte, nessun rider e team di prima fila ha deciso di correre in questa prima edizione ed appare fra i primi 100 classificati.
  3. Abbiamo visto molti incidenti: lo stesso campione 2018, Bolt, ha avuto problemi fisici non da poco. Purtroppo temiamo che ciò sia coinnesso con la tipologia stessa di queste gare. 

Adesso aspettiamo il 2019: il calendario non è ancora ufficialmente disponibile, ma ci aspettiamo, come al solito, belle gare anche per il prossimo anno.

 

  • CLASSIFICA FINALE WESS 2018
    1. Billy Bolt (Husqvarna) 4.800 punti
    2. Manuel Lettenbichler (KTM) 4.470 punti
    3. Nathan Watson (KTM) 4.103 punti
    4. Josep Garcia (KTM) 4.010 punti
    5. Taddy Blazusiak (KTM) 3.675 punti
    6. Paul Bolton (KTM) 3.377 punti
  • 7. Wade Young (Sherco) 3.220 punti
  • 8. Graham Jarvis (Husqvarna) 3.010 punti
  • 9. Jonny Walker (KTM) 2.900 punti
  • 10.Lars Enockl (GASGAS) 2.272 punti
  • 18.Michele Bosi (BETA) 1.162 punti