Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  ENDURO GP GARDA TRENTINO

ENDURO GP GARDA TRENTINO

Giacomo Redondi sul terzo gradino del podio

pubblicato


GIACOMO REDONDI
SUL TERZO GRADINO DEL PODIO DEL 
GRAN PREMIO
GARDA TRENTINO THE WALL A PIETRAMURATA

 

EnduroGP World Championship
GP Trentino, Pietramurata (TN)
 
Il pilota bergamasco Giacomo Redondi, in sella alla Honda-RedMoto CRF 450RX Enduro, ha concluso con una più che brillante terza posizione nella classe E2 e quinta nella Classifiche Assoluta della EnduroGP, il Gran Premio Garda Trentino The Wall disputato venerdì 29 e sabato 30 giugno sull'impianto del Metzeler Off Road Park di Pietramurata (TN).
Questo il risultato di quella che è stata la quinta prova del Campionato Mondiale FIM EnduroGP; una prova bellissima anche se un po' atipica in quanto disputata per la prima volta nella storia del Mondiale su una sola giornata di gara adottando una formula variegata di tipo enduro sprint. Da sottolienaere che Giacomo Redondi è stato assistito anche in questa gara dal Team Specia. 
Redondi, ha sempre lottato nel gruppo di testa della top five, sia nella della E2, come pure per il primato assoluto della classifica EnduroGP per tutta la gara.
Conclusa la speciale prologo del Super Test in settima posizione nella serata di venerdì, Redondi sabato mattina ha portato a termine brillantemente anche le prime tre manches di cross con con due quarti e un terso posto. Nel pomeriggio di sabato, nei quattro Enduro Test, Redondi ha ottenuto la strepitosa seconda posizione alle spalle di Alex Salvini. 
Redondi ha chiuso più che bene anche gli ultimi quattro Extreme Test della serata di sabato ottenendo un terzo, quarto, quinto e ottavo posto che gli hanno assicurato la terza posizione della E2 e la quinta della classifica Assoluta EnduroGP.
Prossimo appuntamento di Redondi con l'assistenza del Team Specia per Honda-RedMoto, la sesta prova dei Campionati Assoluti d'Italia Enduro valida come settima giornata di gara del massimo Tricolore, in programma a Bettola (PC) domenica 8 luglio.


TONI SPECIA - Team Manager e Responsabile Tecnico
“Sono molto contento del risultato di Redondi perché chiudere sul terzo gradino del podio della E2 e in quinta posizione Assoluta nella EnduroGP qui a Pietramurata non è semplice. Abbiamo lavorato bene e la sua prestazione ne è la dimostrazione: è molto in forma e sta dando il massimo. Dopo la gara degli Assoluti d'Italia a Colle di Tora abbiamo messo a punto delle nuove soluzioni si set up grazie alla collaborazione con Honda-RedMoto e, sicuramente questo ci ha permesso di fare un ulteriore passo in avanti. E' comunque stata una giornata straordinaria per me e per Honda-RedMoto che mi ha affidato il compito di seguire Redondi nella sua presenza alle gare in Italia. La E2 è una classe molto combattuta: l’obiettivo è fare esperienza e continuare e migliorarci insieme a Redondi e a Honda-Redmoto che ringrazio nuovamente per l'incarico che mi ha dato di seguire il Red".