Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  VARZI - CAMPIONATO ITALIANO

VARZI - CAMPIONATO ITALIANO

Mirco Brezzi secondo in campionato

pubblicato


5° prova campionato italiano enduro 2017, Varzi:
Mirco Brezzi secondo in campionato

Domenica 8 ottobre a Varzi, piccolo paese dell’Oltrepò Pavese, si è corsa la quinta e ultima prova del campionato italiano enduro riservato alle categorie Under 23 e Senior. Ottima l’organizzazione del motoclub Varzi che aveva disegnato per l’occasione ben tre prove speciali: un extreme test sul greto del fiume, subito sotto il paddock, di circa 2 minuti da ripetere 4 volte, una polverosa e veloce enduro test di 8 minuti e un cross test di 4 minuti da ripetere per 3 volte.

Mirco Brezzi si è presentato con 6 punti da recuperare sul diretto avversario in campionato per agganciare il primo posto nella classe E12T Senior, impresa molto difficile che comunque non lo ha scoraggiato. Purtroppo la fortuna non è stata dalla sua parte trovandosi già dopo il primo enduro test a dover recuperare più di un minuto perso a causa di un legno che gli aveva bloccato la leva del freno posteriore. Nel tentativo di rimonta è purtroppo incappato in alcuni errori che non lo hanno fatto avanzare più del 5° posto finale, risultato che comunque l’ha fatto terminare al 2° posto in campionato.

Rientro in gara per il giovane ternano Filippo Grimani, che aveva saltato alcune gare e era stato costretto a 4 mesi di stop a causa della frattura della glena omerale. Per lui una buona gara, con qualche errore ma anche con buone prestazioni di settore, chiudendo al 6° posto della classe E3 Junior.

Prestazione opaca per Luca Gualdani, che chiude al 17° posto nella combattutissima E2 Senior, con tanti errori e cadute ma anche qualche buon tempo di settore.

MIRCO BREZZI

“Ero partito con l’intenzione di giocarmi il titolo fino alla fine. Purtroppo la sfortuna ci ha dovuto mettere lo zampino proprio quando era fondamentale non commettere errori. Sono le gare. Comunque è stato una stagione positiva che mi ha portato a chiudere il campionato in seconda posizione.”

FILIPPO GRIMANI

“Sono contento di essere rientrato dopo l’infortunio. Ho faticato molto a prendere il ritmo nella prima parte di gara ma alla fine mi sono difeso bene, chiudendo in una buona sesta posizione”

LUCA GUALDANI

“Sono arrivato a questa gara molto carico per far bene, ma domenica non mi sentivo al 100% e non sono mai riuscito a guidare come avrei voluto. Non è assolutamente il modo in cui avrei voluto concludere questa stagione.”