Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  TEAM BETA FACTORY ENDURO

TEAM BETA FACTORY ENDURO

Alex Salvini Campione Italiano Classe E2

pubblicato


ALEX SALVINI CAMPIONE ITALIANO CLASSE ENDURO 2

Sabato 9 e domenica 10 settembre si sono corsi gli ultimi due round degli Assoluti d'Italia di Enduro a Trichiana, paesino montano nel bellunese.

A difendere i colori del Team Beta Factory Enduro è stato il nostro pilota bolognese Alex Salvini che è arrivato in Veneto pronto a dare battaglia per conquistare il titolo dell'Assoluta e per riconfermarsi campione italiano nella classe E2.

Nella giornata di sabato Alex Salvini ha dato il massimo per riuscire a rosicchiare qualche punto al suo diretto avversario, Christophe Charlier, e così è stato. A fine giornata il pilota bolognese ha conquistato il secondo posto assoluto mentre il suo avversario è giunto terzo.

Dalla serata di sabato forti temporali e piogge si sono abbattuti sul piccolo paesino di Trichiana e gli organizzatori hanno deciso di conseguenza di annullare il primo ed il terzo passaggio dell'Extreme Test e di accorciare di un giro la gara, portandola quindi a tre.

Alex Salvini ha assaporato il successo per l'intera giornata ma proprio all'ultima speciale ha commesso un errore registrando un tempo troppo alto. Il risultato finale è stato quindi di un sesto posto e la conquista del Titolo di Vicecampione Assoluto.

Il Team Beta Factory Enduro ed Alex Salvini festeggiano comunque il Titolo Italiano nella classe E2, il secondo consecutivo in sella alla moto italiana. Il bolognese, con un totale di 166 punti e ben 13 di distanza dal secondo classificato, si aggiudica il suo quinto titolo tricolore.

Due Titoli di Vicecampione Italiano anche per il Team Beta Boano con Deny Philippaerts 2° nella Enduro 3 e Matteo Cavallo 2° nella Enduro Junior.

Archiviati gli Assoluti ora il Team Beta Factory Enduro si prepara per l'appuntamento mondiale in Inghilterra che si svolgerà il 23 e 24 settembre.

ALEX SALVINI

"Un weekend positivo perché ho vinto il mio quinto titolo nella E2 ed il secondo in sella alla Beta ma sono rammaricato per il secondo posto ottenuto nell'Assoluta perché, fino alla penultima speciale, ero ad un passo dalla vittoria ma ho commesso un errore nell'ultimo Enduro Test che è risultato fatale".  

 

Betamotor S.p.A.