Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  REDONDI E SALVINI

REDONDI E SALVINI

SEMPRE SUL PODIO IN SVEZIA

pubblicato


Nuova impresa di Giacomo Redondi (Beta) e Alex Salvini (Honda) nella giornata conclusiva del GP di Svezia oggi a Enköping. Redodi ha chiuso in seconda posizione nella classe EJ e Salvini ancora terzo nella combattutissima E2. Colpo di scena nella E3 con Ivan Cervantes (KTM) che non è riuscito a prendere il via per il dolore al piede destro operato dopo le fratture riportate nel GP di Grecia.

In una nuova giornata ricca di colpi di scena e grandi duelli, il GP di Svezia è risultato sicuramente la più completa, selettiva ed impegnativa gara del mondiale 2014 disputata fino a oggi. Una gara caratterizzata ancora ben due ore di prove speciali.

Nella E1, si è preso la rivincita Eero Remes (TM) che ha preceduto Nambotin (KTM), costretto ad alzare bandiera bianca dietro al pilota finlandese.

Bene in questa classe i nostri, Thomas Oldrati (Husqvarna) quinto, e Rudy Moroni (KTM) settimo.

Nella E2, nuova vittoria per "Pela" Renet (Husqvarna) davanti a Johnny Aubert (Beta) ed al nostro Salvini.

Purtroppo si è ritirato Mirko Gritti (KTM) quando stava ormai insediando la quinta posizione causa una roccia che gli ha piegato la corona posteriore della catena.

Nella E3, vittoria di Mathias Bellino (Husqvarna) davanti a Matti Seistola (Sherco) e Matthew Phillips (KTM). Buona prova di Simone Albergoni (KTM) sesto. Ritirato, invece, per problemi alla corona piegata contro delle grosse pietre, Deny Philippaerts (Beta).

Nella EJ, rivincita di Deny McCanney (Beta).

Nella EY, vinta da Elowson (Husqvarna), Davide Soreca (Yamaha) ha chiuso quarto, Matteo Bresolin (KTM) sesto, Nicholas Trainini (KTM) nono.

Tra le donne vittoria dell'inglese Jane Daniels (Husqvarna) con Laia Sanz (Honda) seconda.

COSI’ IN CAMPIONATO

Classe E1: 1. Nambotin punti 191; 2. Remes 154; 3. Guerrero 146; 4. Boissiere 121; 5. Tarroux 119; 7. Oldrati 81; 8. Moroni 79.

Classe E2: 1. Renet punti 186; 2. Aubert 152; 3. Salvini 128; 4. Meo 114; 5. Santolino 110; 8. Gritti 66.

Classe E3: 1. Phillips punti 174; 2. Cervantes 155; 3. Bellino 148; 4. Seistola 127; 5. Correia 118; 10. Albergoni 58; 11. Philippaerts 51.

Classe EJ: 1. McCanney D. punti 189; 2. Redondi 167; 3. Larrieu 154; 4. McCanney J. 96; 5. Mori 74.

Classe EY: 1. Elowson punti 149; 2. Soreca 146; 3. Miroir 129; 4. Borjesson 116; 5. Herrera 111; 6. Bresolin 85; 7. Pellegrinelli 72; 8. Marchelli 70; 9. Trainini 69.

Classe EW: 1. Sanz punti 117; 2. Daniels 105; 3. Gardiner 84; 4. Tichet 64; 5. Fournel 53.

 

Andrea Belluschi: www.gpenduro.com