Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  Weekend d'oro per KTM nell’offroad!

Weekend d'oro per KTM nell’offroad!

pubblicato


KTM festeggia la vittoria dei titoli mondiali enduro con Antoine Meo, classe E1 e Christophe Nambotin classe E3. A completare il successo di KTM nel weekend il dominio indiscusso al Rally Desafio Ruta 40 con vittoria di Kurt Caselli.

 

Le classifiche parlano chiaro: è KTM con le sue moto, i suoi piloti e lo staff ad essere ancora una volta la protagonista nelle competizioni fuoristrada!

 

KTM è il più primo produttore europeo di moto. Fedele alla sua filosofia “Ready to Race”, la Casa austriaca è impegnata a tutto campo nelle competizioni su asfalto con la Moto3 e in pressoché tutte le principali discipline del fuoristrada. Parlando di Off Road, il fine settimana del 22-23 giugno è stato ricco di successi per KTM che ha conquistato in Grecia, a Kastoria, la vittoria del Campionato del Mondo Enduro nelle categorie E1 ed E3 grazie ai fuoriclasse francesi Antoine Meo e Christophe Nambotin.

 

Entrambi i piloti ufficiali della squadra KTM si sono aggiudicati con due giornate di anticipo la vittoria finale del campionato. Meo, nella E1, ha corso in sella alla KTM EXC-F 250 mentre Nambotin, protagonista della E3, era in gara con la due tempi EXC 300.

 

La grande festa del Team Enduro ufficiale è stata ulteriormente allietata dalle notizie giunte dalla lontana Argentina dove Kurt Caselli, pilota americano al suo primo anno di contratto “ufficiale” nel team Rally Factory si è imposto nella famosa e impegnativa “Desafio Ruta 40”, gara valida come quarta tappa del Campionato Mondiale Cross Country Rally.

 

La squadra KTM ha schierato per l’occasione piloti del calibro di Caselli, del cileno Chaleco Lopez e dello spagnolo Marc Coma che si sono piazzati nell’ordine nella classifica finale della competizione, tutti in sella alla rinomata KTM 450 Rally.

 

Maggiori informazioni su www.ktm.com

 

Galleria completa su www.ktmimages.com

 

 

La via verso il successo di Antoine Meo per il titolo 2013: 11 vittorie e un quinto classificato al GP di Spagna.

Classifica GP di Kastoria E1

1. Antoine Meo (F), KTM (1-1)
2. Cristobal Guerrero (E), KTM (2-2)
3. Maurizio Micheluz (I), Suzuki (7-3)
4. Matti Seistola (FIN), Husqvarna (4-4)

Classifica di campionato E1
1. Meo, 231 punti (World Champion 2013)
2. Juha Salminen (FIN), Husqvarna, 169
3. Seistola, 167
4. Eero Remes (FIN), TM, 143
5. Guerrero, 124

La via verso il successo di Christophe Nambotin per il titolo 2013: 10 vittorie, 2° in Cile e 4° in Argentina  


Classifica GP di Kastoria E3


1. Christophe Nambotin (F), KTM (1-1)
2. Mathias Bellino (F), Husaberg (3-2)
3. Aigar Leok (EST), TM (5-3)
4. Luis Correia (P), Beta (9-4)
5. Deny Philippaerts (I), Beta (6-5)

Classifica di campionato E3
1. Nambotin, 230 punti (World Champion 2013)
2. Leok, 171
3. Joakim Ljunggren (S), Husaberg, 161
4. Correia, 143
5. Bellino, 113

Classifica Stage sei - Desafio Ruta 40
1. Kurt Caselli (USA), KTM, 1:31.17 h
2. Chaleco Lopez (RCH), KTM, +1:18 min
3. Paulo Goncalves (P), Speedbrain, +2:39
4. Javier Pizzolito (RA), Honda, +7:18
5. Marc Coma (E), KTM, +7:30

Classifica finale - Desafio Ruta 40 - 2013
1. Caselli, 18:10.20 h (first international rally victory)
2. Lopez, +0:43 min
3. Coma, +10:53
4. Pizzolito, +13:02
5. David Casteu (F), Yamaha, +15:41

KTM Sportmotorcycle Italia