Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  Enduro: Andrea Verona il più veloce nella prima tappa del tricolore targato mini

Enduro: Andrea Verona il più veloce nella prima tappa del tricolore targato mini

pubblicato


Esordio positivo per il Campionato Mini Enduro che parte dalla Sicilia con oltre settanta partecipanti che hanno fatto da scenario ad un’ottima gara diretta dal Moto club Sicilia.

Taglio del nastro per la stagione 2012 anche per il tricolore MiniEnduro, campionato riservato alle giovani promesse. Una settantina i cuccioli che hanno preso parte alla prima tappa del campionato minienduro svoltasi ieri a Belpasso, in provincia di Catania, sotto la regia del moto club Sicilia, e che hanno affrontato i sei giri previsti su un percorso di circa nove chilometri, con al suo interno due prove speciali, un  cross test della lunghezza di circa 3 km e un enduro test di circa 2 km.

Presenti a sostenere i giovani talenti c’erano il Presidente del Co.Re. Sicilia, Francesco Mezzasalma il Consigliere Federale, Mimmo Sotera e il Coordinatore Nazionale Franco Gualdi.

Buono l’esordio dell’Hobby Sport, evento ideato dalla Csas, per avvicinare i giovani appassionati delle due ruote a fare il primo passo verso questo mondo, e apprezzato è stato anche il lavoro svolto dai tecnici federali designati a seguire i giovani piloti accompagnandoli nelle speciali e dando loro dei validi consigli.

Volgiamo ora uno sguardo alle classifiche di giornata, dove il più veloce, con un tempo totale di 33’14”50, è stato Andrea Verona su KTM che si aggiudica anche la classe Aspiranti 85, mettendosi alle spalle Matteo Pavoni  (KTM) e Alfonso Zoccola (KTM).

Federico Piccina (Suzuki Valenti) conquista la classe Aspiranti 50 precedendo Lorenzo Macoritto (Suzuki Valenti), mentre la terza posizione viene occupata da Francesco Marchese su HM.

Tra gli Esordienti primo posto per Manolo Morettini su KTM, seguito in seconda piazza da Nicolo’ Rumi e in terza da Giovanni Bonazzi, entrambi su KTM.

Tra i giovanissimi della Baby sale sul gradino più alto del podio Andrea Adamo su Husqvarna, secondo posto per Gabriele Pasinetti (KTM), mentre in  terza posizione troviamo Daniele Delbono (KTM).

Tra le squadre primo posto per il Moto club  Bergamo grazie a Morettini, Pasinetti, Bonazzi, Capoferri, seguito in seconda posizione dal Moto club Gaerne (Verona, Macoritto, Bonifacio, Panigas) e in terza dal Mc Val Luretta (Rumi, DelBono, Zilli, Razza).

Prossimo appuntamento con la scatenata troupe del MiniEnduro è fissato per domenica 6 maggio in terra veneta, più precisamente a Pederobba (TV), grazie all’organizzazione del Moto club Gaerne.

 

Ufficio Stampa Axiver
Monica Mori