Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  AFRICA ECO RACE 2017

AFRICA ECO RACE 2017

TAPPA 5 PELLONI SETTIMO ASSOLUTO

pubblicato


AFRICA ECO RACE 2017

TAPPA 5 PELLONI SETTIMO ASSOLUTO

Quella di oggi, per Stefano Pelloni e la sua KTM 450 Rally, è stata una buona tappa. Al termine della speciale di circa 400 km, Stefano si è classificato settimo, ma il fatto importante è che ha recuperato ben due posizioni nella Generale. Ora il “Pelo” è sesto assoluto a 3 ore e 48 minuti da Sella che vince anche la tappa di oggi e incrementa sempre di più il vantaggio su Paolo Ceci (secondo di tappa e secondo anche nella Overall).

“Sono molto stanco e la mancanza di una buona base di allenamento si sta facendo sentire. Sono però soddisfatto perché sono riuscito a recuperare un paio di posizioni nella classifica generale. Nella prima parte della speciale, che era veloce, ho navigato bene e sono riuscito a prendere un paio di piloti che sono partiti davanti a me. Stavo bene e sono li ho staccati fino al GP2. Nella seconda parte ho sofferto molto, sono caduto perché ero un po’ stanco ma ho guidato con attenzione. Fare delle speciali di oltre 400 chilometri è pazzesco perché diventa difficile stare concentrati. Fortunatamente la tappa di domani è stata accorciata e partiremo per la speciale dal KM 186 perché altrimenti ne avremmo dovuti affrontare altri 456 cronometrati. Ho qualche problemino con la moto ma penso sia tutto risolvibile. Domani sarà importante perché poi avremo la giornata di riposo che ci permetterà di recuperare e tirare il fiato. Tutto sommato direi che andiamo bene, devo stare calmo e tranquillo perché il mio primo obbiettivo è il Lago Rosa di Dakar. Se poi sono anche avanti nella classifica generale sarò più contento“.

Domani ultima tappa in Marocco e ultima tappa prima del meritato riposo. Sarà però una tappa da affrontare con attenzione soprattutto per la navigazione perché saranno tante le tracce che possono mettere in difficoltà i concorrenti. Il bivacco è fissato a Dakhla dove si potrà riposre e rimettersi in sesto per l’ultima parte della Africa Eco race 2017.

 

Press Release 05

Adriano Dondi