Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  AMA NATIONAL

AMA NATIONAL

MARTIN DAVALOS OTTAVO A UNADILLA

pubblicato


AMA NATIONAL: MARTIN DAVALOS OTTAVO A UNADILLA

Dopo due settimane di pausa, il team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing è arrivato all’Unadilla National determinato a lottare per il decimo round del campionato AMA Pro Motocross 2016. Con i piloti della 450 Jason Anderson e Christophe Pourcel assenti a causa di precedenti infortuni, nella classe 250 Martin Davalos e Zach Osborne hanno mantenuto alta la concentrazione, pur con la fine della stagione 2016 che si avvicina rapidamente.

Sebbene convalescente dall’infortunio seguito alla caduta durante l’ultima gara al Washougal National, Martin Davalos si è presentato a Unadilla pronto alla battaglia. Partito a metà dello schieramento nella prima manche della 250, alla fine del primo giro si era portato in decima posizione. Una caduta al terzo giro lo ha poi fatto retrocedere in ventesima posizione, obbligandolo a risalire di nuovo in mezzo al gruppo. Davalos quindi concluso la gara all’undicesimo posto. Partito di nuovo al centro dello schieramento nella seconda manche, nonostante il dolore ha stretto i denti giungendo al traguardo ottavo. Il suo 11-8 di giornata gli vale l’ottavo posto assoluto.

“Non sono salito molto in moto nelle ultime due settimane, per via del problema alla spalla,” ha detto Davalos. “È stata dura. Sono contento di aver concluso Washougal senza farmi male e lo sono oggi dopo aver corso due buone manche. Sono caduto a terra all’inizio, ma sono riuscito a riprendermi e ho dato il massimo. La spalla va bene, ma mi manca ancora la forza e ora mi fa molto male. Farò altre terapie, è solo questione di tempo per tornare al 100%. Ho bisogno di ritrovare la forza per riuscire a stringere la moto. La pista qui era brutale, veramente piena di canali, e ha reso le cose ancora più difficili per me. Sono davvero sollevato di esserne uscito sano e salvo."

Partito bene nella prima manche della 250, Zach Osborne stava correndo senza problemi in sesta posizione, quando nel corso del sesto giro un incidente lo ha costretto al ritiro. Si è quindi schierato al via della seconda manche con l’obiettivo di riscattarsi, ma ancora una volta non è riuscito a concludere la gara a seguito di un altro incidente occorso poco dopo la partenza. Punta ora a riprendersi e tornare a lottare alla gara di Budds Creek la settimana prossima.

“In Gara1 avevo una buona velocità,” ha detto Osborne, “ma oggi è stata davvero una battaglia. Andarmene con due ritiri è una grossa delusione. Non vedo l’ora che arrivi la settimana prossima a Budds Creek.”

Il team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing tornerà in azione il prossimo 20 agosto al Budds Creek National di Mechanicsville, Maryland, round 11 e penultima tappa del campionato AMA Pro Motocross 2016.

Risultati Unadilla MX:

Classe 250:
1. Cooper Webb
2. Aaron Plessinger
3. Austin Forkner

8. Martin Davalos - Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing 

Classifica di campionato 250:
1. Cooper Webb – 422 punti
2. Joey Savatgy – 341 punti
3. Alex Martin – 341 punti
4. Jeremy Martin – 321 punti
5. Austin Forkner - 293 punti
6. Aaron Plessinger – 285 punti
7. Zach Osborne – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 253 punti
8. Adam Cianciarulo – 197 punti
9. Arnaud Tonus – 195 punti
10. Mitchell Oldenburg – 194 punti

12. Martin Davalos – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 167 punti

Classe 450:
1. Ken Roczen
2. Marvin Musquin
3. Eli Tomac

Classifica di campionato 450:
1. Ken Roczen – 484 punti
2. Eli Tomac – 421 punti
3. Marvin Musquin – 325 punti
4. Justin Barcia – 276 punti
5. Christophe Pourcel – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 217 punti
6. Benny Bloss –183 punti
7. Justin Brayton – 173 punti
8. Broc Tickle – 171 punti
9. Phil Nicoletti – 168 punti
10. Andrew Short – 163 punti