Solo Enduro - la casa degli Enduristi italiani

sei in:  notizie  |  AMA NATIONAL

AMA NATIONAL

CHRISTOPHE POURCEL QUARTO A SPRING CREEK

pubblicato


AMA NATIONAL: CHRISTOPHE POURCEL QUARTO A SPRING CREEK
 
Il Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Team si è spostato a Millville, in Minnesota, per la tappa di Spring Creek, ottavo round del campionato AMA Pro Motocross 2016. Christophe Pourcel ha ancora una volta ben impressionato sulla sua FC 450 concludendo al quarto posto nella classe 450. Zach Osborne e Martin Davalos sono arrivati rispettivamente undicesimo e dodicesimo nella classe 250, mentre il loro compagno di squadra Jason Anderson è rimasto assente per le conseguenze dell’infortunio alla clavicola. 

Dopo aver fatto segnare il terzo miglior tempo nelle qualifiche della 450, Christophe Pourcel si è allineato allo start della prima manche fiducioso nelle sue possibilità. Grazie a una buona partenza, è uscito quarto dal cancelletto e ha chiuso il primo giro da quinto, mantenendo la posizione fino alla conclusione. Partito discretamente bene anche nella seconda manche, di nuovo ha concluso il primo giro al quinto posto. Continuando a lottare, è riuscito a salire al terzo posto al quarto giro, prima di concludere al quarto posto. Il 5-4 di giornata gli vale il quarto posto complessivo, e Pourcel è attualmente quinto nella classifica della 450. 

“L’obiettivo è sempre la costanza,” ha detto Pourcel. “Provo ogni volta a correre manche solide, ed è difficile perché ci sono così tanti piloti veloci. È dura entrare nella top 5. Quello che faccio è concentrarmi sulla mia gara e cercare buone partenze, in modo da restare con i primi. È tutta una questione di trovare le buone traiettorie. Ora stiamo vivendo un buon momento, nel complesso direi che è stato un buon weekend per me.” 

Partito a centro gruppo nella prima manche della 250, Zach Osborne ha iniziato a risalire portando la sua Husqvarna FC 250 da un sorpasso all’altro, prima che un incidente lo costringesse al ritiro. In cerca di riscossa nella seconda manche, dopo una buona partenza ha immediatamente iniziato ad attaccare per recuperare altro terreno, e al termine del quinto giro era terzo. Salito in seconda posizione al sesto giro, è poi tornato in terza dove ha concluso. Chiusa la giornata con un undicesimo posto complessivo, occupa la quinta posta nel campionato 250. 

“Ho trasformato una brutta giornata in una buona giornata,” ha detto Osborne. “In gara 2 sono partito veramente bene e sono riuscito ad arrivare terzo. Questa è stata la mia prima buona partenza in tutta la stagione, per cui sono davvero contento. Il ritiro in gara 1 mi penalizza molto in termini di punti, ma in gara 2 tutto sommato ho recuperato. Teniamo duro!” 

Anche Martin Davalos è partito a centro gruppo in gara 1, e ha mantenuto la velocità per il resto della gara, prima che un contatto con un doppiato lo fermasse a due giri dal termine, costringendolo a chiudere quindicesimo. Partito di nuovo a centro gruppo in gara 2, al quinto giro era risalito fino all’ottavo posto. Continuando ad attaccare, ha piazzato un altro sorpasso e chiuso la gara al settimo posto. Il 15-7 gli assegna il dodicesimo posto complessivo di giornata. Davalos occupa attualmente la dodicesima piazza nella classifica di campionato 250. 

“Mi piace Millville,” ha detto Davalos. “È stato interessante vedere quanto avessero bagnato la pista durante le qualifiche. Era diventata così fangosa da rendere difficile trovare le linee, ma il fondo ha tenuto bene. Credo di essermi migliorato già nella prima manche, dove ho superato diversi piloti. Sono arrivato ad essere ottavo, poi un doppiato mi ha portato fuori pista a due giri dal termine. Una bella delusione. Mi sono impegnato al massimo per rimontare, e finire in quel modo è un vero peccato. Poi in gara 2 non ho fatto una gran partenza, ma ho comunque realizzato subito alcuni sorpassi e sono riuscito ad attaccare tutto il tempo, chiudendo settimo. Sono comunque contento di tutto, e non vedo l’ora di andare a Washougal, una delle mie piste preferite. Conto di correrci due manche consistenti.” 

Il team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing tornerà in azione nel campionato Pro Motocross al round 9, Il Washougal National di Washougal, nello stato del Washington, il prossimo 23 luglio. 

Risultati Spring Creek MX 

Classe 250: 

1. Jeremy Martin 
2. Cooper Webb 
3. Alex Martin 
… 
11. Zach Osborne – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing 
12. Martin Davalos – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing 

Classifica di campionato 250: 
1. Cooper Webb – 337 punti 
2. Jeremy Martin – 299 punti 
3. Joey Savatgy – 287 punti 
4. Alex Martin – 270 punti 
5. Zach Osborne – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 237 punti 
6. Austin Forkner – 221 punti 
7. Aaron Plessinger – 217 punti 
8. Arnaud Tonus – 163 punti 
9. RJ Hampshire – 153 punti 
10. Adam Cianciarulo – 150 punti 
… 
12. Martin Davalos – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 135 points 

Classe 450: 
1. Ken Roczen 
2. Marvin Musquin 
3. Eli Tomac 
4. Christophe Pourcel – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing 

Classifica di campionato 450: 
1. Ken Roczen – 387 punti 
2. Eli Tomac – 332 punti 
3. Marvin Musquin – 243 punti 
4. Justin Barcia – 215 punti 
5. Christophe Pourcel – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 202 punti 
6. Broc Tickle –171 punti 
7. Cole Seely – 151 punti 
8. Justin Brayton – 144 punti
9. Justin Bogle – 136 punti 
10. Ryan Dungey – 131 punti